I 10 uccelli più piccoli del mondo – quali sono e caratteristiche

👁 28 letture
0

Oggi ci soffermiamo a conoscere quali sono gli uccelli più piccoli del mondo e le loro caratteristiche. Sono volatili di piccole dimensioni, ma allo stesso tempo molto agili, veloci ed hanno molte belle qualità.

Sai quanti tipi di uccelli esistono? Tutti gli uccelli, generalmente definiti “Aves“, discendono da un ramo dei dinosauri teropodi e ad oggi sono state riconosciute oltre 10.000 specie, tra cui più di cento si sono estinte.

Vivono in quasi tutte le zone del mondo, sia in quelle molto calde che in quelle molto fredde, ma ora andiamo a conoscere quali sono le specie di uccelli più piccoli del pianeta.

Gli uccelli più piccoli del mondo

1. Colibrì di Elena – l’uccello più piccolo del mondo

Tra tutti i volatili esistenti, il Colibrì di Elena si classifica come l’uccello più piccolo del mondo, illustrato nella foto di copertina. I maschi misurano solamente 5,5 cm, le femmine circa un centimetro in più.

Il peso varia da 1,9 g. a 2.6 g. e si cibano quasi esclusivamente di nettare e molto raramente di qualche insetto. Il nome scientifico è “Mellisuga helenae” e lo si può vedere volare nelle foreste e nei boschi di Cuba.

2. Beccospino

Tra gli uccelli piccoli del mondo si trova il Beccospino, scientificamente chiamato Acanthiza e vive soprattutto in Australia. Ha una lunghezza tra 8 e 10 cm. e si presenta con un becco abbastanza lungo.

Vivono in piccoli gruppi situati in fitte foreste e si nutrono a vicenda di insetti e dei pidocchi delle piante. Sono bravissimi a rimanere in volo fermi sullo stesso posto con il musetto rivolto verso il basso.

3. Regolo comune

Il più piccolo uccello europeo è il Regolo comune che misura 8,5 – 9,5 cm. di lunghezza e con un’apertura alare di circa 13-15 cm. Fa parte dei passeriformi e si presenta con un corpicino robusto e arrotondato.

Mediamente il colore delle sue piume è un verde olivastro e sulla testa riporta una striatura gialla e nera. Durante il giorno il suo lavoro è quello di cercare cibo tra gli alberi, prevalentemente insetti.

4. Pardaloto quadragintus

Chiamato anche Pardaloto dalle quaranta macchie, il Pardaloto quadragintus è un altro dei volatili di piccole dimensioni raggiungendo una misura che varia da 8,5 a 11 cm di lunghezza. Fa parte dell’ordine dei passeriformi.

Ha un corpo abbastanza robusto ed un becco piuttosto corto ed il suo nome deriva proprio dal fatto che è ricoperto di “macchie” ovunque; a volte se ne sono contate anche oltre cinquanta o sessanta.

5. Fringuello zebra australiano

Altro tra i volatili più piccini è il fringuello zebra australiano (Taeniopygia castanotis ), conosciuto anche come Diamante Mandarino, vive nelle zone dell’Australia centrale ed il suo habitat sono i luoghi più aridi della terraferma, in quanto non predilige le coste.

Misura una lunghezza intorno ai 10 – 11 cm.; sono animali canterini e molto chiassosi e le loro “canzoni” sono una sequenza di piccoli segnali acustici. Hanno una longevità piuttosto lunga da che possono vivere fino a 12 anni.

6. Cinciarella

La bella Cinciarella, Cyanistes caeruleus, è della famiglia dei Paridi e con la sua lunghezza che varia dai 10,5 ai 12 cm. fa parte della lista degli uccelli più piccoli del pianeta. Si presenta con un piumaggio piuttosto colorato.

È un animale prevalentemente insettivoro ma, durante la stagione fredda, si nutre anche di frutta, semi e bacche. Il suo canto si fa sentire in qualsiasi periodo dell’anno e vive in zone dell’Europa e dell’Asia.

7. Parula

Tra i più piccoli uccelli della terra scopriamo la Parula, il cui nome scientifico è Protonotaria citrea. Misura una lunghezza media di 12 cm e vive in alcune regioni degli Stati Uniti e appartiene alla famiglia dei Parulidi.

Si presenta con colori vivaci e la sua caratteristica è il ventre giallo. È definita anche come “uccello canoro” in quanto comunica con altri suoi esseri esternando un suono alquanto chiassoso.

8. Cardellino d’America

Altro tra gli uccellini più piccoli che vivono nel nostro pianeta è il Cardellino d’America chiamato Spinus tristis che, tradotto dal latino, significa “triste”; questo dovuto al particolare suono del suo canto.

La misura media varia da 11,5 a 13 cm. e si presenta con un becco appuntito, il corpo abbastanza robusto e con una coda leggermente biforcuta. Sono presenti nelle zone del Nord America e si nutrono di piante erbacee.

9. Canarino selvatico

Tra gli uccelli più piccoli del mondo c’è il Canarino selvatico, scientificamente chiamato Serinus canaria. Tra tutti gli uccellini è quello più diffuso e la sua specie è stata addomesticata per diventare un allegro compagno domestico.

Il suo nome deriva dalle Isole Canarie in quanto quello è il suo luogo di origine. Ha la testa piccolina, il becco corto, il corpo un po’ robusto e raggiunge una lunghezza che varia da 12 a 13,5 cm.

10. Pettirosso

Eccoci arrivati al Pettirosso (Erithacus rubecula) che anch’egli rientra nell’elenco degli uccelli più piccoli dell’universo, raggiungendo una lunghezza di 13 – 14 cm. È un uccello canoro ed molto diffuso in Italia.

Il suo nome deriva dal fatto che hanno la fronte ed il petto di colore rossastro; le piume del corpo sono scure mentre quelle del ventre sono bianco-grigio. Risulta essere un animaletto piuttosto aggressivo nei confronti dei suoi simili, per proteggere il suo territorio.

Curiosità sugli uccelli

  • Il Piccione fu ritenuto il primo uccello domestico e importante nel campo militare in quanto addestrato per portare in giro i messaggi
  • I corvi sanno imitare i versi di alcuni altri animali
  • Il pappagallo “parrocchetto ondulato” è influenzato dagli sbadigli contagiosi
  • Lo struzzo è l’animale con gli occhi più grandi di tutti gli animali esistenti
  • Il Kiwi australe (Apteryx) fa parte degli uccelli ma è l’unico uccello a non avere le ali

Articoli correlati:

Conosci altre specie da inserire nella lista degli uccelli più piccoli del mondo? Lascia un commento.

Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulle stelle per votare!

Media voto 4.7 / 5. Voti: 3

Grazie per aver votato…

Seguici sui social!

Invia articoli su YouFriend. Scopri come!

Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulle stelle per votare!

Media voto 4.7 / 5. Voti: 3

Grazie per aver votato...

Seguici sui social!

Lascia un commento

La tua email non verrà resa pubblica.