Perché si dice “Bastian Contrario”? Significato e origine dell’espressione

Perché si dice Bastian Contrario? Ieri mi sono posto questa domanda dopo aver sentito in un programma televisivo l’espressione popolare.

Spesso nel colloquiare italiano siam soliti pronunciare detti e modi di dire dei quali non sappiamo né il il significato né la loro provenienza; se come me siete curiosi di voler sapere la ragione per la quale è consueta quest’espressione, quando qualcuno si oppone alla maggioranza, continuate a leggere l’articolo.

Perché si dice “Bastian Contrario” e significato

Il così dire “Stai facendo il bastian contrario“, a volte utilizzato quando qualcuno tende ad andare controcorrente rispetto ad un pensiero comune, non ha radici certe, ma abbiamo alcune ipotesi, fra cui alcune piuttosto fantasiose e, probabilmente, una di queste si avvicina senza’altro alla vera origine del perché diciamo “Bastian Contrario.

Storia del perché diciamo “Bastian Contrario”

Abbiamo diverse teorie sul perché si usa dire “non fare il bastian contrario” quando una persona assume l’attitudine ad atteggiamenti contrari rispetto la maggioranza, e tra queste ve ne è una fornita dall’accademia della crusca, che identifica la sua prima attestazione il 28 febbraio 1819, in un intervento di Ludovico di Breme apparso sul giornale “Il Conciliatore” n°52 con il titolo “Ai Signori associati al Conciliatore il compilatore Bastian-Contrario“. 

Origine e teorie del detto “Bastian Contrario”

È nel Dizionario moderno (1905) di Alfredo Panzini, in cui possiamo trovare in modo testuale il detto “bastian contrario” la seconda volta; in esso si ricorda la leggenda di un certo Bastiano Contrarimalfattore e morto impiccato, il quale solamente in virtù del cognome diede origine al motto“. Si tratterebbe quindi di un caso di antonomasia.

Tra le altre ipotesi più suggestive abbiamo quella del Conte di San Sebastiano, che nella battaglia dell’Assietta combattuta nel 1747 fu il solo ad andare contro l’ordine di ripiegare. Il suo gesto determinò l’esito favorevole di tutta la battaglia contro l’esercito franco-ispanico e ne ispirò probabilmente l’attuale detto.

Si ricorda invece a Castelvecchio di Rocca Barbena (SV) un mercenario chiamato Bastian Contrario morto in battaglia, e questa teoria potrebbe anche coincidere con la precedente, in quanto esso era un probabile ex militare divenuto disertore e poi brigante.

Su quest’ultimo è possibile trovare un romanzo storico, scritto da Luigi Gramegna, riguardo un bandito piemontese del XVII secolo, il quale ci fa supporre sia fra le più probabili ipotesi che si trovano alla radice di questo modo di dire.

Questo è tutto riguardo l‘origine e il significato di “Bastian contrario”, se conoscete altre congetture circa l’espressione, non esitate a lasciare un commento!

Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulle stelle per votare!

Media voto 0 / 5. Voti: 0

2 commenti su “Perché si dice “Bastian Contrario”? Significato e origine dell’espressione

  • Annina

    che strane curiosità, però sai che spesso pure io mi chiedo da dove arrivano certi detti ; però poi non vado sempre ad indagare, ma sarebbe bello anche capire in effetti

  • Annina

    Siccome oggi ho detto una frase tipica ad una mia amica, sono andata a vedere come mai si dice così. Non è che sia molto chiara la spiegazione, ma la posto lo stesso ^_^

    Pietro torna indietro

    Questa frase, che per via della rima assomiglia più che altro a una filastrocca, di per sé non ha assolutamente senso. Chi è questo Pietro? E dove è andato? Nessuno lo sa. Quel che è certo, pare, è che tornerà. Ci vogliamo fidare? Fidiamoci.
    Ecco perché lo chiamiamo in causa così tante volte quando prestiamo qualcosa: Pietro torna sempre indietro, su questo non ci piove (a proposito). L’uso di questa locuzione è talmente radicato che, molte volte, non serve neanche pronunciare l’intera frase ma basta sottintenderla.
    “Mi presti questo libro?”
    “Certo, sai come si chiama, vero?”
    “Ok, messaggio ricevuto.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Youfriend.it è un social network italiano attivo dal 2007 sviluppatosi nell’arco degli anni offrendo servizi gratuiti alla community. Una volta registrati potrete gestire il profilo, aggiornare lo stato, partecipare alle diverse attivita come: scrivere articoli, chat gratis, forum e creare o unirti a gruppi d’interesse per conoscere ragazze e ragazzi da tutta Italia e fare nuove amicizie.

Cresciamo insieme

Il network di youfriend è Gratis al 100%. Supportaci con un caffè!

Questo sito Web utilizza strumenti proprietari di terze parti che memorizzano file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie vengono usati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno gli altri. Accettando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore e contribuisci alla sopravvivenza del sito! Cookie policy