I giardini più belli d’Italia da visitare

0

Quando mi trovo tra le meraviglie della natura provo una sensazione così bella che non saprei quasi descrivere. Oggi, per appunto, vorrei conoscere con voi quali sono i giardini più belli d’Italia.

Ci sono persone molto appassionate nella cura del loro spazio di terreno con fiori e piante ornamentali; questo per rendere il tutto uno spettacolo floreale unico che sa catturare l’ammirazione di chi lo guarda.

Se vi piace l’argomento potete anche vedere gli articoli cliccando i seguenti link:

Andiamo ora vedere quali sono i terreni più fioriti e adornati del nostro paese.

Lista dei giardini più belli d’Italia da visitare

Già immaginando un piccolo angolo di fiori dona un senso di pace; se poi vediamo alcuni tra i giardini più belli d’Italia resteremo senza dubbio piacevolmente sorpresi. Ne cito alcuni.

1. Villa Taranto – Verbania tra i giardini italiani più belli

Giardini Villa Taranto Verbania (dominio pubblico)

Il verde che circonda la maestosa Villa Taranto, che si trova a Verbania, in Piemonte, credo si possa considerare il giardino più bello d’Italia in quanto ricco di una vastità di piante utilizzate anche per scopi scientifici, oltre che ornamentali.

Questo bellissima coltivazione floreale è situata sul Lago Maggiore, precisamente sul promontorio della Castagnola e si estende su una superficie di 160.000 m² suddivisi in molteplici viali, la cui lunghezza totale misura 7 km.

Le specie di vegetazione presente nei giardini di Villa Taranto arrivano da paesi di tutto il mondo e sono disposti in vari gruppi come serre, aiuole, composizioni da terrazzo ed erbari; sono visibili anche delle famose opere d’arte sia in marmo naturale che bronzee.

2. Villa Barbarigo – Galzignano – Padova

Tra gli splendidi parchi giardini italiani si trova anche l’area terriera della Villa Barbarigo situata nel paese di Galzignano Terme in provincia di Padova, che risale al 600 e si estende su una superficie di 150.000 m². Vinse il premio internazionale per il Giardino più bello d’Europa.

È composto da 120.000 piante di diversa natura, tra le quali vengono custodite anche delle specie rare; posizionate intorno alla circonferenza si elevano 70 statue sotto alle quali è posta una breve descrizione.

Il giardino di Villa Barbarigo, inoltre, mostra una serie di fontane con un significato ben preciso tra cultura, storia e religione. Tra queste si trova la fontana della Rivelazione, la fontana dellIride, la Fontana della Pila.

3. I giardini di Castel Trauttmansdorff – Merano – Bolzano

Castel Trauttmansdorff

Un altro tra i giardini più belli d’Italia è quello che gira intorno al castello Trauttmansdorff che si trova a Merano in provincia di Bolzano, in mezzo ai paesaggi montanari immersi nella natura.

Questa area floreale copre una superficie di 120.000 composta da 80 settori botanici di varia tipologia e da numerose stazioni multisensoriali in grado di stimolare i nostri sensi attraverso ambienti naturali.

Oltre alla splendida vegetazione è possibile ammirare anche le stanze del castello Trauttmansdorff, la splendida spiaggia recintata da bellissime palme; inoltre si può osservare la copiosa voliera dove sorti di uccelli volano tranquilli.

4. Villa Grock – Imperia

La bellissima Villa Grock, conosciuta anche come “Museo del Clown” in quanto fatta costruire dal famoso clown Adrien Wettach, si trova nella zona collinare di Imperia e possiede uno dei giardini più belli presenti nella nostra nazione.

La vegetazione di questo posto è composta da una vasta tipologia di fiori e alberi come abeti, palme, magnolie, cedri del Libano, olivi. Tutt’intorno si possono ammirare sculture e colonne di marmo; attraverso un ponticello si può raggiungere una singolare isoletta-tempio al centro del parco.

Nel parco di Villa Grock sono presenti anche fontane di forma arrotondata, costruite con una graniglia particolare; inoltre si può visitare il museo che custodisce ambienti e oggetti inerenti all’attività circense.

5. Parco Sigurtà – Valeggio sul Mincio – Verona

Parco Sigurtà

Il parco giardino Sigurtà, che si trova a Valeggio sul Mincio nei pressi di Verona, gode di due premi; nel 2013 è stato proclamato il parco più bello d’Italia e nel 2015 il parco più bello d’Europa.

Si estende su un’area di 600.000 e in questo luogo, a primavera, si possono vedere tantissimi meravigliosi tulipani che poi verranno destinati alle attività di vendita floreale sia italiana che europea.

Il Parco Sigurtà, inoltre, coltiva svariate specie di rose che si possono trovare lungo un apposito viale; piante acquatiche e labirinti di siepi; altri molti fiori quali i narcisi, le dalie, le begonie, zinnie, ecc.

6. Castello di Miramare – Trieste

Uno dei bellissimi giardini d’Italia è il grande parco che ruota attorno al castello di Miramare a Trieste. Questo grandioso castello fu la dimora di due personaggi importanti, ovvero Ferdinando Massimiliano D’Asburgo-Lorena e l’arciduca d’Austria Federico V.

Questo importante edificio storico fa parte dei musei statali italiani, unitamente al suo parco che si estende su 220.000 . Sono presenti fiori, alberi e gruppi di vegetazione che rendono l’atmosfera magica.

La maggior parte degli alberi sono originari di paesi stranieri. Si possono, infatti, osservare cedri del Libano, abeti rossi spagnoli, cipressi della California, pini asiatici, sequoie giganti, e altre tipologie di piante di vario genere.

7. Villa Garzoni – Pistoia

Uno dei fantastici giardini italiani è il Parco della Villa Garzoni che si trova a Pistoia e che nel 2015 fu definito il parco più bello d’Italia. In questa villa ha trascorso la sua infanzia il noto scrittore Carlo Lorenzini, meglio conosciuto col nome di Collodi.

Si tratta di un paesaggio formato da piante, fontane e vialetti che risale al 700 costruito tra lo stile del Rinascimento e lo stile Barocco. Caratterizzato principalmente da due gradi vasche d’acqua e altre forme di giochi d’acqua.

Nell’area floreale di Villa Garzoni è possibile anche ammirare alcune statue tra cui Apollo e Diana, le statue di Flora e Pan flautista, la statua di Pomona (dea protettrice del giardino), la statua della Fama e altre ancora.

8. Villa Doria Pamphili – Roma

A Roma si trova uno tra i giardini più stupendi d’Italia e appartiene a Villa Doria Pamphili. È considerato il parco romano più grande ed è anche uno dei giardini più grandi d’Italia.

Questo immenso spazio verde si espande su un suolo di 180 ettari tra fontane, fiori, viali, laghetti e alberi di varia natura. È talmente vasto che attraversa i quartieri di Monteverde vecchio e nuovo, costeggiando le mura aureliane.

Il parco di Villa Doria Pamphili prevede anche dei percorsi per jogging o per delle tranquille e rilassanti passeggiate. Questo luogo è stato chiamato anche “Bel respiro” in quanto è una speciale oasi di pace tra la natura.

9. Giardino di Boboli – Firenze

Questo spazio di vegetazione è tra i giardini italiani più belli e fioriti e si trova dietro al famoso Palazzo Pitti di Firenze. Si tratta del giardino di Boboli, un esemplare di “giardino all’italiana” curato inizialmente dalla dinastia de “I Medici”.

È composto da una ricca presenza di alberi di vario genere, da numerose statue, da svariate fontane tra cui quella di Nettuno, e altre sculture antiche da rendere questo luogo ricco di storia e di cultura. Misura un’area di 45.000 m².

Il giardino di Boboli costeggia le antiche mura di Roma e si divide in vari settori, come ad esempio il giardino del cavaliere, il prato dell’uccellare, il prato del pegaso, il giardino di Madama. l’orto di Giove e altri ancora, ognuno con il suo specifico significato.

10. Parco reale Reggia di Caserta

Il Parco reale della reggia di Caserta è uno dei giardini grandi e fantastici della nostra bella Italia. Ha una lunghezza di ben 3 km e si estende su 120.000 ettari di terreno disposti di un due lunghi viali costeggiati da vegetazione e diverse fontane.

È diviso in due settori, giardino all’italiana e giardino all’inglese. Si può ammirare la a Fontana Margherita, le Cascatelle e Fontana di Venere e Adone, la Vasca e Fontana dei Delfini, la Vasca e Fontana di Cerere,la Vasca e Fontana di Eolo, la fontana di Diana e Atteone sotto alla Grande Cascata, la fontana dei 3 delfini ecc.

In questo luogo, che inizialmente veniva utilizzato per esercitazioni navali, si trova anche un lago artificiale ed un isolotto. Qui sono state girate anche episodi di scene di diversi film, tra cui L’attacco dei cloni, Guerre stellari, la minaccia fantasma e altri ancora.

Parco Reggia di Caserta

Altri tra i giardini più belli d’Italia

Concludo dicendo che in Italia ci sono moltissimi altri giardini splendidi e orti botanici che meritano di essere visitati. La natura sorprende di continuo e la mano dell’uomo aiuta a sorprendere e a far apprezzare questi doni meravigliosi.

Video con dimostrazione dei giardini italiani più belli da visitare

Conosci altri giardini stupendi in Italia da non perdere assolutamente? Lascia un commento e raccontaci la tua esperienza!

Scrivi anche tu articoli su YouFriend. Scopri come!

Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulle stelle per votare!

Media voto 4.9 / 5. Voti: 31

Grazie per aver votato...

Seguici sui social!

Lascia un commento

La tua email non verrà resa pubblica.

Membri attivi di recente
Foto del profilo di Annina
Foto del profilo di Alessandra
Foto del profilo di Andrea
Foto del profilo di Mara
Foto del profilo di Write for Money
Foto del profilo di Friendbot
Foto del profilo di Jole Figliomeni
Foto del profilo di Jennifer79
Foto del profilo di Eisenheim
Foto del profilo di Carotina Editor
Foto del profilo di Gianky63
Foto del profilo di favola
Foto del profilo di Maurizio
Foto del profilo di youfriend.it
Foto del profilo di salvatore maltese
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Rilevato!!!

Sembra che tu stia utilizzando un ad blocker. Va bene. Chi non lo fa?

Ma senza entrate pubblicitarie, non possiamo continuare a rendere fantastico questo sito. Sul nostro network non ci sono banner invasivi o fastidiosi da compromettere la navigazione.

Disabilita Adblock su youfriend.it e supporta una navigazione internet per sempre gratuita.