Facebook: informazioni, privacy e proteggere i nostri profili dalle pubblicità di terzi

👁 4 letture
2

Prendendo spunto da un brevetto di Google, Facebook permetterebbe (come dicono loro: “in futuro”) di utilizzare nelle pubblicità le fotografie dei propri utenti nelle pagine visitate dagli amici. Possono farlo? Certo, è nel contratto, le condizioni e normative che avete (avreste dovuto visionare durante la registrazione) e prevedono l’accettazione implicita di ogni modifica successiva.

Proteggiamo la nostra privacy su facebook!

Oltre alle foto, Aziende che collaborano con il famoso social, come apps di giochi ad esempio, potranno avvalersi la possibilità, sempre sotto vostra accettazione, di reperite dati sensibili come: Citta, data di nascita, quanti amici avete, foto, etc…

Facebook non vuole che i propri utenti insorgano (di nuovo), per questo motivo ha inserito una procedura di disattivazione di tale funzione, che ovviamente non è a conoscenza di tutti, vuoi per ignoranza, vuoi per disinteresse, ho quindi deciso, per chi fosse stimolato a tutelare la propria privacy, di mostrare come andare a disabilitare e non permettere a terzi, di accedere alle nostre informazioni per scopi pubblicitari.

Come disattivare le informazioni dalle pubblicità di terzi

1- Dopo aver eseguito il login sul nostro profilo, dirigiamoci sul menu in alto-destra (simbolo della freccetta) e poi su Impostazioni Account.

2- Entrati nelle impostazioni account, proseguiamo cliccando su Inserzioni Facebook sul menu laterale sinistro, Oppure cliccate direttamente su questo link: Modifica le impostazioni per le inserzioni di terzi”

3-  Come potrete vedere dall’immagine soprastante, vi saranno mostrate varie sezioni dove la vostra privacy è stata resa accessibile a diverse tipologie inserzionistiche. Ora sarà sufficiente tutelarsi, disattivando e disabilitando sezione per sezione, le Apps e le informazioni del tuo profilo che sono attualmente in possesso di terzi e ne stanno usufruendo per inviarti banner pubblicitari mirati in base ad esse.

La guida finisce qui, Tutelate la vostra privacy, amici e parenti con pochi click!

Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulle stelle per votare!

Media voto 4 / 5. Voti: 1

Grazie per aver votato...

Seguici sui social!

Lascia un commento

La tua email non verrà resa pubblica.