Tag google adsense

Cos’è Google Adsense, come iscriversi e guadagnare Online 5 (1)

Cos’è Google Adsense e come funziona Ti sei mai chiesto cosa è Google Adsense e perché molti ne parlano sul web? Ma è davvero possibile guadagnare con Adsense? Con AdSense è possibile pubblicare annunci pubblicitari sul proprio sito web, blog, forum o qualsiasi tipo di portale online, guadagnando in base al numero di esposizioni dell’annuncio pubblicitario (impressioni) o click diretto sugli annunci. I contenuti pubblicitari sono di terzi soggetti, i quali comprano lo spazio pubblicitario tramite asta. Come iscriversi a Google Adsense La registrazione al servizio AdSense è gratuita e necessita di un account Google. Entro 48 ore viene confermata o respinta la richiesta di affiliazione al programma. Come creare l’account Adsense Per creare l’account AdSense, procedi nel seguente modo: Video Guida – Come attivare un account AdSense Attivare l’account AdSense Dopo aver creato l’account AdSense, è necessario attivarlo prima di poter cominciare ad inserire gli annunci sul tuo sito. Nella home page adsense troverai un elenco di operazioni da completare e solo dopo aver eseguito ogni operazione, fai clic su Fine o Invia nella scheda per procedere con l’attivazione. Ecco gli step successivi: Dopo che avrai terminato questa procedura, verrà eseguita la revisione del tuo sito per verificarne la conformità secondo le norme adsense. Di solito questa operazione viene eseguita in meno di un giorno, ma a volte può richiedere più tempo. Perché non sono stato approvato nel programma Adsense? Leggi l’articolo A seconda dei problemi riscontrati, potresti essere in grado di attivare l’account dopo averli corretti, ad ogni modo ti verrà inviata un e-mail con le motivazioni consultabili nel centro notifiche. Come paga Google Adsense? Il programma di Google adsense  paga tramite bonifico bancario o assegno una volta raggiunta la quota di 70 €. Cosa non fare ed evitare assolutamente Se violate quanto segue rischiate di essere espulsi dal programma adsense e […]

Come cambiare lo sfondo giallo nei banner adsense su wordpress 5 (2)

Se utilizzate AdSense sul vostro wordpress, vi sarà capitato che alcuni temi mostrino uno sfondo giallo sugli annunci, o meglio, nella relativa trasparenza dei banner c’è di default questo colore che graficamente può rovinare esteticamente il nostro blog. Di seguito andremo a vedere come eliminare questo colore e per modificarlo ci serviremo di un child theme (come creare un child theme) oppure modificato il CSS dal modulo aggiuntivo, che di recente è stato introdotto nel core di wordpress (v.4.7.0); lo troverete sotto Aspetto > Personalizza > Css aggiuntivo. Andiamo subito a vedere come eliminare il giallo nelle trasparenze AdSense, inserendo alcune righe di codice. Come cambiare lo sfondo giallo nei banner AdSense Se vogliamo sostituire lo sfondo con un colore a piacere dobbiamo incorporare questo codice nel CSS sostituendo il giallo (#fff486) con un colore a piacere, esempio il bianco (#ffffff) ins { background: #ffffff !important; } Oppure se volete renderlo completamente trasparente, magari perché avete i banner in diverse posizioni con sfondi differenti, andiamo ad aggiungere questo codice: ins { background: rgba(255,255,0,0) !important; } Spero che questa guida vi sia stata d’aiuto per eliminare o modificare i banner adsense gialli dal vostro blog wordpress. Buon lavoro 😀

Novità Adsense limite di annunci per pagina rimosso 5 (1)

Se anche voi siete dei publisher adsense, siete sicuramente a conoscenza del limite di inserimento di annunci pubblicitari in una singola pagina; questo limite già, da qualche mese, è stato rimosso. Da bravo smanettone, mi sono diretto subito a controllare e verificare cosa fosse esattamente cambiato. Utilizzando wayback machine, è possibile tornare “indietro nel tempo” e scrutare la pagina delle normative google adsense, dove era espresso quel famoso limite di 3 annunci di contenuti: 3 unità di link e 2 caselle di ricerca per pagina. Se volete anche voi darci un’occhiata lo trovate qui. Come si presentava nel 2015 nell’immagine sottostante. Ecco come è stata modificata la parte in cui era espresso il limite di banner adsense in una pagina, attualmente in data (24/11/2016), nelle Norme per il posizionamento degli annunci adsense : Come garantire il corretto posizionamento Spazio pubblicitario a rendimento elevato La pubblicità e l’eventuale materiale promozionale a pagamento aggiunti alle tue pagine non devono superare i contenuti. Inoltre, i contenuti devono fornire ai visitatori della pagina un valore aggiunto e rappresentare per loro il principale punto di interesse. Per questo motivo, possiamo limitare o disattivare la pubblicazione degli annunci nelle pagine di valore scarso o nullo e/o con troppa pubblicità finché non vengono modificate. Esempi di pagine inaccettabili includono, a titolo esemplificativo: Mirroring, utilizzo dei frame, acquisizione illecita o riscrittura di contenuti da altre fonti senza aggiungere valore; Pagine con più pubblicità che contenuti forniti dal publisher; Contenuti generati automaticamente senza revisione o gestione manuale; Pagine di annunci ospitate o pagine senza contenuti; Pagine che non rispettano le Norme sulla qualità per i webmaster. Bene, quindi riassumendo se vi state chiedendo “quanti annunci adsense posso inserire in una pagina?“, ora non ci sono più limiti di inserimento di banner adsense, ma bisogna stare attenti che gli annunci pubblicitari […]