Uccide il cane a marcia indietro e il gatto a marcia avanti

0

Per la serie, storie incredibili, tragiche e divertenti, eccone una che fa al caso nostro.

Londra – Sabato nero per un automobilista inglese amante degli animali: nel giro di pochi secondi ha investito prima il suo cane e poi il suo gatto, uccidendoli.

George Partridge, terminato il pranzo, è salito in auto per andare a vedere la partita della squadra del cuore, lo Sherboume.

E proprio in quel momento è successo il doppio fattaccio. Ha ingranato la retromarcia senza accorgersi che dietro la vettura era accucciato il suo terrier, Jako. L’ha investito in pieno, uccidendolo. La moglie e i figli hanno assistito impotenti alla scena, urlandogli di spostarsi. E lui s’è spostato subito:ha innestato la prima e ha percorso qualche metro, sorprendendo addormentato sull’asfalto il gatto di casa. Morto sul colpo.

Nonostante il duplice «lutto», allo stadio il signor Partridge c’è andato: e la sua squadra, naturalmente, è stata sconfitta.



Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulle stelle per votare!

Media voto 0 / 5. Voti: 0

Lascia un commento

La tua email non verrà resa pubblica.

Questo sito Web utilizza strumenti proprietari di terze parti che memorizzano file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie vengono usati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno gli altri. Accettando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore e contribuisci alla sopravvivenza del sito! Cookie policy

TI STAI PERDENDO CONTENUTI DA TERZE PARTI COME GOOGLE E YOUTUBE A CAUSA DELLE TUE PREFERENZE SUI COOKIE!
Aiutaci a far sopravvivere il sito e mantenerlo gratuito per sempre! Clicca il seguente link per modificare le tue:
>>PREFERENZE COOKIE<<