Perché i capelli diventano bianchi invecchiando

0

Hai mai avuto la curiosità di sapere perché i capelli diventano bianchi invecchiando? Penso che molte persone si siano fatte questa domanda e quindi oggi andremo a parlare proprio di come mai i capelli imbiancano avanzando con l’età.

Il fenomeno relativo al cambiamento dei colori del cuoio capelluto quando si invecchia è chiamato “canizie” o “incanutimento“; termine che riguarda anche il mutamento di colorazione dei peli del corpo, come ad esempio la barba e la peluria delle ascelle.

È stato sperimento che questo “scolorimento dei capelli” può iniziare, in linea di massima, dopo i 34 anni di età sulla popolazione dalla pelle chiara, e dai 44 anni in poi sulle persone di colore, ma c’è chi li vede crescere anche prima.

Il tutto avviene in modo graduale, come gradualmente si verifica anche la perdita dei capelli. Attenzione a non confondersi con la “calvizie” che riguarda, per l’appunto, la caduta degli stessi.

Perché i capelli diventano bianchi

I capelli diventano bianchi perché il corpo umano subisce delle variazioni dei pigmenti, tra cui il più importante è la “melanina“; sostanza che determina anche il grado di abbronzatura quando ci si espone al sole.

Nel momento in cui alcune specifiche cellule del corpo, chiamate melanociti, riducono la funzione di produrre la melanina, sul cuoio capelluto compare qualche capello grigio-bianco. Per molti questa visione potrebbe far pensare alla vecchiaia.

Ci sono numerosi motivi che portano alla spiegazione del perché la chioma s’imbianca, vediamone alcuni:

  • molte volte è un fattore ereditario
  • alimentazione non corretta
  • stress, ansia, nervosismo, agitazione
  • mancanza di alcuni componenti quali vitamine, ferro, iodio, minerali
  • scompensi ormonali che alterano la sintesi della melanina
  • patologie, malattie, assunzione di farmaci
  • anche il fumo e l’alcol possono influire a far diventare grigi i capelli

Rimedi contro i capelli bianchi

Se hai visto qualche filo chiaro tra la tua capigliatura, vi sarete chiesti se c’è qualche rimedio per i capelli bianchi.

  • sana alimentazione con frutta e verdura e alimenti ricchi di rame
  • per aumentare la melanina è consigliato mangiare frutta secca: noci, nocciole, arachidi e mandorle
  • ridurre lo stress che sembra influisca molto sul colore della capigliatura
  • controllare se le vitamine del nostro corpo hanno i valori esatti
  • colorazione dei capelli con tinture apposite

Curiosità sulla crescita dei capelli bianchi

Secondo un’antica diceria sembra che se si strappa un capello bianco dalla testa, ne crescano altri tre. Questo però non è affatto possibile perché esiste un bulbo soltanto.

Si possono vedere i capelli bianchi anche nelle persone molto giovani, di 15 o 18 anni. Generalmente a quest’età è probabilmente una questione ereditaria, comunque qualche altro controllo sullo stile di vita non fa male.

C’è chi cerca in qualche modo di coprire i capelli bianchi e chi invece li scolora appositamente per farli diventare tali per cambiare look o per moda.

Se vedi che la tua capigliatura bianca può diventare “giallognola” col passare del tempo, ci sono degli shampoo (anti-giallo) specifici in grado di ridonare luce alla tua chioma.

Quando i capelli si ingrigiscono tendono a diventare più secchi e crespi, quindi è consigliabile usare una maschera per ridare loro il necessario nutrimento.

Video che spiega perché i capelli diventano bianchi

Hai altre informazioni da condividere sul perché i capelli imbiancano invecchiando? Lascia un commento.

Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulle stelle per votare!

Media voto 5 / 5. Voti: 3

Grazie per aver votato...

Seguici sui social!

Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulle stelle per votare!

Media voto 5 / 5. Voti: 3

Grazie per aver votato...

Seguici sui social!

Lascia un Commento o Recensione

La tua email non verrà resa pubblica.