Krampus, il demone del natale – storia e origini

0

Potrebbe sembrare strano ma legata alla figura di San Nicola, collegata a Babbo Natale, c’è anche quella di “Krampus”, il demone del natale. Andiamo a conoscere meglio la storia e le origini di questo personaggio demoniaco.

L’onomastico di San Nicola è il 6 dicembre e la tradizione mitologica, basata su credenze cristiane di molti secoli orsono, fa sì che alla notte della vigilia di questo santo si organizzi una particolare sfilata in maschera.

Tra i vari film di Natale, ce n’è anche uno dai toni horror legato proprio al personaggio di Krampus: dai un’occhiata all’articolo: I migliori film di natale

Origine e storia del Krampus

L’origine del Krampus ebbe inizio nel VI secolo d.C. nel territorio del Nord Europa e la storia del demone del natale è viva ancor oggi e celebrata in molti paesi, specialmente quelli di lingua tedesca.

Tra questi troviamo l’Austria, la Svizzera, la Baviera, la Slovenia, la Croazia; oltre due regioni italiane, quali Trentino, Friuli e la città veneta di Belluno.

Chi è il Krampus

Guardando l’immagine sottostante si può intuire subito chi è Krampus, ovvero una figura orribile con il volto coperto da una maschera demoniaca e indossa un costume dagli aspetti animaleschi.

Questo “demone del natale” è armato di catene, fruste, campanacci e corni; gira per le vie in cerca di” bambini cattivi” impaurendoli.

Questa creatura spaventosa, oltre che a punire coloro che ritiene non buoni, era stata ideata anche per allontanare gli spiriti del male che potevano manifestarsi durante la stagione invernale.

Nel rispetto delle usanze solo gli uomini usano il costume di Krampus, anche nella controparte femminile, Krampa, sono sempre gli uomini a travestirsi da essa.

San Nicola con angeli e krampus (User:MatthiasKabel –CC BY 2.5)

La festa dei Krampus

SI inizia con una passeggiata tra le vie dei paesi dove avanza, su di un carro, il personaggio di San Nicola con gli angeli e dietro si posizionano questi esseri mostruosi, che terrorizzano tutti.

San Nicola parla con i bambini e dispensa a loro dolcetti se si sono comportati bene ma ha anche il compito di tenere calmi i diavoli che invece cercano di intimorire ogni persona che incontrano.

Durante la festa dei krampus questi “personaggi animaleschi” si sfogano con urla e grida selvagge e colpiscono sulle gambe di coloro che tentano di avvicinarsi. Questa sfilata termina al tramonto per San Nicola.

Per i mostri inferociti invece può durare anche tutta la notte, fino all’alba; sono molteplici i ragazzi che cercano di sfidare questi demoni pieni di ira. In alcuni casi, purtroppo, ci furono anche dei feriti e questi comportamenti rabbiosi vennero contestati.

Video di un corteo di krampus in Alto Adige

La festa di questi uomini orribili una diventata una vera e propria tradizione che viene preparata organizzando spettacoli ed esibizioni mascherate e questi demoni del natale ormai sono noti un po’ ovunque.

Conosci altre informazioni sulle origini e la storia dei krampus? Lascia un commento.

Scrivi anche tu articoli su YouFriend. Scopri come!

Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulle stelle per votare!

Media voto 4.7 / 5. Voti: 6

Grazie per aver votato...

Seguici sui social!

Lascia un commento

La tua email non verrà resa pubblica.

Membri attivi di recente
Foto del profilo di Andrea
Foto del profilo di Annina
Foto del profilo di Maurizio
Foto del profilo di Benedetta Scapin
Foto del profilo di Gianky63
Foto del profilo di Maria Luisa Dezi
Foto del profilo di edoardo
Foto del profilo di Eisenheim
Foto del profilo di Gabriele
Foto del profilo di Antonello
Foto del profilo di Alessandra
Foto del profilo di Mara
Foto del profilo di Write for Money
Foto del profilo di Friendbot
Foto del profilo di Jole Figliomeni
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Rilevato!!!

Sembra che tu stia utilizzando un ad blocker. Va bene. Chi non lo fa?

Ma senza entrate pubblicitarie, non possiamo continuare a rendere fantastico questo sito. Sul nostro network non ci sono banner invasivi o fastidiosi da compromettere la navigazione.

Disabilita Adblock su youfriend.it e supporta una navigazione internet per sempre gratuita.