Le saline di Maras in Perù

0

Hai mai sentito parlare delle Saline di Maras? Si trovano nella Valle Sacra, provincia di Urubamba, nella regione di Cusco, Perù. Si tratta di una costruzione fatta dagli Inca quasi 2000 anni fa ed è un panorama davvero stupendo e particolare.

Cusco o “Cuzco” si trova nella parte sud-est del Perù, vicino alla catena montuosa delle Ande, ed è situata ad un’altitudine di circa 3400 metri s.l.m. Per molti secoli è stata la capitale del popolo Inca.

La Valle Sacra, che ospita le vasche di sale peruviane, si trova vicino anche al grande sito archeologico di Machu Picchu, che è una delle sette meraviglie del mondo moderno e patrimonio dell’UNESCO.

Le saline di Maras

Le saline di Maras sono state costruite per raccogliere il sale che deriva da sotto terra, grazie all’aiuto di un pozzo chiamato “Qoripujio“; oltre all’acqua che scende dalla montagna. Il complesso comprende più di 3000 vasche.

Ognuna di esse è grande circa 3 metri e profonda circa 15-20 cm. Tramite un apposto sistema idrico, l’acqua salina viene indirizzata verso le vasche di roccia che la custodiscono per 3 giorni; durante i mesi secchi essa evapora e viene effettuata la raccolta del sale che rimane sul fondo.

Il sale raccolto viene utilizzato per il consumo della zona locale, ma viene anche commercializzato e venduto in alcuni paesi del mondo. Il sale rosa di Maras è un alimento ricco di minerali, quali il calcio, ferro, rame, zinco e magnesio.

Le vasche vengono gestite da due tipi diversi di gestione, ovvero ci sono i lavoratori “regadero” che controllano la giusta quantità d’acqua delle pozze, e i “almacenedor” che si occupano della raccolta e trasporto del sale.

Se ne riusciva a raccogliere dai 100 ai 150 kg. in un anno e fino ad alcuni decenni fa le saline di Maras necessitavano di numerosi operai; questo grande complesso salino dava lavoro a 400 famiglie.

Vedere questo luogo sembra uno scenario surreale in quanto la luce del sole, riflettendo sui cristalli di sale, emette una colorazione particolare; così il tutto si trasforma in un panorama magico ed affascinante dalla bellezza indescrivibile.

La leggenda delle saline di Maras

Sulle saline di Maras è legata una leggenda che racconta di due fratelli che volevano costruire un impero e solo uno ci riuscì. Il perdente, Ayar Cachi, fu trasformato in una montagna.

Si mise disperatamente a piangere e si dice che le moltissime lacrime versate da Ayar abbiano riempito queste grandi vasche, facendole traboccare.

Concludo dicendo che non ho mai pensato alle saline del Perù mentre utilizzavo il sale rosa, ma ora mi ha fatto piacere aver conosciuto un po’ più a fondo la sua provenienza.

Video delle saline peruviane e la raccolta del sale

Hai altre informazioni riguardanti le saline di Maras? Lascia un commento.

Scrivi anche tu articoli su YouFriend. Scopri come!

Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulle stelle per votare!

Media voto 5 / 5. Voti: 3

Grazie per aver votato...

Seguici sui social!

Lascia un commento

La tua email non verrà resa pubblica.

Membri attivi di recente
Foto del profilo di Andrea
Foto del profilo di Annina
Foto del profilo di Omar
Foto del profilo di Friendbot
Foto del profilo di Carotina Editor
Foto del profilo di Eisenheim
Foto del profilo di Jennifer79
Foto del profilo di Maurizio
Foto del profilo di Mara
Foto del profilo di ELENA
Foto del profilo di Benedetta Scapin
Foto del profilo di Gianky63
Foto del profilo di Maria Luisa Dezi
Foto del profilo di edoardo
Foto del profilo di Gabriele
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

We have detected that you are using extensions to block ads. Please support us by disabling these ads blocker.