Ricetta Tiramisù al pistacchio

0

Essendo un’amante dei dolci, a volte mi capita di apportare qualche variazione alle cose standard, così oggi vedremo una variante dei classici dolci, ovvero la ricetta del tiramisù al pistacchio.

Si tratta di una ricetta semplice che non implica particolari difficoltà, anzi, è una soddisfazione facile e assai gustosa. Vediamo cosa serve per fare il Tiramisù al pistacchio.

Ingredienti per il tiramisù al pistacchio

Prendendo come riferimento una pirofila lunghezza 30 cm. circa, necessita un tempo di preparazione: 30-40 minuti e si presenta un dolce per circa 6-8 persone.

Gli ingredienti per il tiramisù al pistacchio sono:

  • gr. 200 savoiardi
  • gr. 500 mascarpone
  • gr. 250 crema al pistacchio
  • n. 2 uova medie
  • n. 4  tazzine di caffe lungo
  • granella di pistacchio
  • pistacchi interi non salati

Come preparare il tiramisù al pistacchio

Una volta che abbiamo a disposizione tutto il necessario per fare il nostro bel dolce, vediamo come si prepara il tiramisù al pistacchio.

  1. Sbattere le uova con una forchetta, in una ciotola grande. 
  2. Aggiungere il mascarpone, continuando a mescolare con una frusta elettrica.
  3. Una volta amalgamato bene, versare la crema di pistacchio e un po’ di granella. 
  4. Mescolare bene il tutto e lasciarlo riposare 3-4  minuti.

5. Nel frattempo preparare una pirofila sporcando leggermente il fondo con la miscela preparata.

6. In un piccolo contenitore versare il caffè raffreddato, bagnare lievemente i savoiardi nel caffè e metterli, uno vicino all’altro, nella pirofila formandone un primo strato.

7.Versare metà della miscela a disposizione sopra ai savoiardi, e spalmarla con l’aiuto di una paletta per dolci, cercando di non rovinare i biscotti; spargere sopra un po’ di granella.

8. Rifare un altro strato di savoiardi imbevuti nel caffè, ricoprirli con la miscela rimasta e poi una spolverata di granella.
9. Per abbellimento mettere alcuni pistacchi interi a piacere.

Una volta terminato il nostro tiramisù al pistacchio, coprire la pirofila con la pellicola trasparente e lasciar riposare in frigorifero per almeno 3 ore.

Come avete potuto vedere non è poi così complicato fare il tiramisù al pistacchio è solo una semplice modifica a quello al caffè. Spero vi sia riuscito tutto bene; buona e golosa “abbuffata“.

Conoscete altre varianti alla ricetta del tiramisù al pistacchio? Lasciate un commento.

Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulle stelle per votare!

Media voto 5 / 5. Voti: 4

Tag:
Lascia un commento

La tua email non verrà resa pubblica.

Questo sito Web utilizza strumenti proprietari di terze parti che memorizzano file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie vengono usati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno gli altri. Accettando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore e contribuisci alla sopravvivenza del sito! Cookie policy

TI STAI PERDENDO CONTENUTI DA TERZE PARTI COME GOOGLE E YOUTUBE A CAUSA DELLE TUE PREFERENZE SUI COOKIE!
Aiutaci a far sopravvivere il sito e mantenerlo gratuito per sempre! Clicca il seguente link per modificare le tue:
>>PREFERENZE COOKIE<<