Meringata di Natale – Dolci&Passioni

2

Ciao a tutti, oggi vi propongo una meringata da realizzare con gli albumi avanzati da altre preparazioni. Pochi e semplici ingredienti per presentare ai vostri ospiti un dopo pasto leggero dal gusto delicato e dal designer elegante; insomma gradevole al gusto e alla vista.

Si può realizzare la forma che più si desidera disegnandola su un foglio di carta forno con uno stampo o uno stencil a scelta. Andiamo a vedere subito come preparare una Meringata di Natalizia.

INGREDIENTI PER UNO STAMPO DA 22/24 CM

Si può utilizzare un diametro maggiore e non fare le meringhe decorative

Ingredienti per la meringa

  • 140 g di albume
  • 140 g di zucchero semolato
  • 140 g di zucchero a velo

Ingredienti per la farcitura

  • Un litro di panna montata
  • 10 g di zucchero a velo
  • 400 g di lamponi
  • mezzo cucchiaino di estratto di vaniglia

Procedimento per la Meringata

Preparare la meringa lavorando nella planetaria, o con le fruste elettriche, gli albumi per un paio di minuti.

Aggiungere lo zucchero semolato e lavorare ancora per circa 10 minuti o, almeno, finché il composto non sarà ben fermo e lucido. Incorporare, infine, lo zucchero a velo un pò per volta mescolando lentamente con una spatola per evitare di smontare il composto.

Preparare due teglie e in ciascuna appoggiare un foglio di carta forno dove disegneremo, con una matita, l’albero aiutandoci con uno stampo dello stesso diametro o con uno stencil. Inserire il composto di meringa nella sac a poche e distribuirlo sull’albero disegnato sulla carta forno procedendo dall’esterno verso l’interno Si otterranno le due basi della torta.

Con l’avanzo di albume, creare delle piccole meringhe. Mettere in forno scaldato a 90° C per mezz’ora, proseguire poi per altre due ore e mezza abbassando la temperatura a 80°C; le meringhe asciugheranno lentamente.

Trascorse le due ore e mezza, aprire il forno e inserire un cucchiaio di legno in modo che lo sportello rimanga semiaperto ; fare asciugare ancora sempre a 80°C per un’altra ora. Dopo spegnere il formo e tenere le meringhe dentro ancora per tutta la notte. Una volta pronto il tutto, montare la panna con lo zucchero e l’estratto di vaniglia.

Riempire la sac a poche e creare dei ciuffetti di panna sulla prima base, cospargere di lamponi e ripetere l’operazione con la seconda base decorando a scelta. Tenere in frigo fino al momento di servire. Buon appetito!

Ecco la nostra Meringata di Natale finita. Se vi è piaciuta questa ricetta lasciate pure un commento. Buone Feste!

Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulle stelle per votare!

Media voto 4.5 / 5. Voti: 8

Grazie per aver votato...

Seguici sui social!

  • Bella ideaa! non amo in particolar modo i lamponi e penso che la farò con le fragole appena sarà stagione.

    Rispondi
Lascia un commento

La tua email non verrà resa pubblica.