Come salvare segnalibri preferiti da Firefox, Chrome e Internet Explorer

👁 7 letture
1

State cambiato pc oppure dovete formattare il vostro portatile e non volete perdere tutti i link preferiti accumulati in anni di “sudate” navigazioni web?!.

Ecco una breve guida per  salvare i nostri siti preferiti di vari browser.

Segnalibri e Preferiti Firefox

Per conservare i preferiti sul browser di firefox dobbiamo cliccare sull’icona “Visualizza i segnalibri”  (Ctrl+Maiusc+b).

Subito dopo si aprirà una finestrella dove sul menù noteremo la dicitura “Importa e Salva“, dalla tendina cliccheremo su Esporta segnalibri in HTML. In questo modo avremo i nostri link salvati tutti in un file. Facendo lo stesso procedimento e in fine selezionando “Importa segnalibri da HTML” potremmo caricare i nostri vecchi segnalibri come li avevamo prima.

esportasegnalibrifirefox

Segnalibri e Preferiti Chrome

Dal menù di Chrome in alto a destra andremo a cliccare su Preferiti > Gestione preferiti.

Si aprira una nuova pagina nel browser dove troverò il menu a tendina Organizza, a questo punto potremo Esportare i preferiti in file HTML e viceversa Importarli per caricare un file precedentemente salvato.

Segnalibri e Preferiti Internet Explorer

Per quanto riguarda IE cliccheremo sulla stellina che rappresenta i Preferiti, successivamente sulla freccettina del menu a tendina accanto ad Aggiungi a Preferiti e poi su Importa ed esporta… A Questo punto si aprira una finestra che ti permetterà di selezionare l’operazione che serve.

Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulle stelle per votare!

Media voto 4 / 5. Voti: 1

Grazie per aver votato...

Seguici sui social!

  • Figo non sapevo neanche si potesse fare buono per la prossima volta

    Rispondi
Lascia un commento

La tua email non verrà resa pubblica.