Tag pianeti

Kepler 452b Scoperto un pianeta come la terra 4.5 (2)

Una nuova scoperta fatta dalla Nasa, un pianeta come la Terra, l’annucio è stato fatto il 23 Luglio 2015 dallo scienziato John Grunsfeld. E’ un corpo celeste gemello vicino al nostro pianeta, più anziano, più grande ed è il più piccolo pianeta mai trovato che si trovi in prossimità della zona abitabile in orbita attorno a una stella di tipo G2, come il nostro Sole. Il nome con cui è stato chiamato l’esopianeta è Kepler 452B, dal telescopio spaziale Kepler della Nasa che lo ha scoperto, ed è il primo pianeta simile alla Terra o meglio a come è stata, rispetto agli ultimi individuati, che orbiti attorno a una stella simile al Sole a una distanza tale per poter ospitare acqua allo stato liquido anche se la stella a cui ruota intorno è più vecchia del nostro Sole di circa un miliardo e mezzo di anni in più. Jon Jenkins, capo analista dei dati provenienti dal telescopio della Nasa, ha dichiarato che: “Gli anni su Kepler 452B sono della stessa lunghezza che qui sulla Terra e ha trascorso miliardi di anni intorno la zona abitabile della sua stella. Il che significa che potrebbe aver ospitato vita sulla sua superficie ad un certo punto, o potrebbe ospitarla ora”. Kepler 452b il pianeta simile alla terra Gli esperti spiegano che Kepler 452B ha un’età di 6 miliardi di anni (1,5 miliardi di anni più del nostro Sole) ha la stessa temperatura, il 20% più luminoso, il suo diametro è del 10% più largo, è il 60% più grande rispetto alla terra, il suo anno dura 385 giorni soltanto del 5% rispetto alla nostra, si trova nella costellazione del Cigno (a 1.400 anni luce di distanza) e nonostante la composizione della sua massa ancora non è stata determinata si presuppone che possa essere rocciosa. […]