Monster: anime thriller psicologico

2

Monster è un anime caratteristico del genere thriller/giallo, dai caratteri psicologici simili al più famoso Death Note, anche se differente come trama e animazione; esso è più realistico/investigativo ed entra nella cerchia degli anime più belli che abbia mai visto, facendolo balzare nella mia top 10 di diritto e nella Lista anime da non perdere assolutamente.

Anche se all’inizio potreste faticare, data la tipologia di anime, Monster necessità di un lento coinvolgimento, ma una volta capita bene la situazione, sarà la storia a tenere banco su tutto. facendovi rimanere incollati allo schermo mangiando episodio su episodio!

E proprio su quest’ultima ho incentrato questo articolo, meritevole di più considerazione, ho deciso di approfondire alcuni punti riguardo la trama e il suo svolgimento.

Monster Trama e Storia

Il protagonista di questo titolo è un medico giapponese, Kenzo Tenma, che si trova a praticare in Germania in un’importante clinica. Non solo è un chirurgo dalla rara bravura, ma è anche fidanzato con la figlia del direttore dell’ospedale.

Inoltre è una persona umile e con la testa sulle spalle… ma possiede una caratteristica che gli farà commettere un errore che pagherà a caro prezzo: ama e crede nel suo lavoro.

Finora sfruttato dal direttore per aumentare il prestigio della clinica si imbatte nel familiare di un paziente che lo accusa di aver ucciso suo marito, non avendolo operato e aver invece dedicato le sue cure ad una persona arrivata in un secondo momento (spinto dal direttore), ma con una certa notorietà. Chieste spiegazioni, gli viene risposto che non tutte le vite hanno lo stesso valore.

La cosa si ripropone, questa volta sta per operare un bambino quando gli viene detto di lasciare stare e di dedicarsi al sindaco. Questa volta rifiuta. Salva il bambino (Johan Liebert), il sindaco, operato da colleghi, muore.

Cade in disgrazia al direttore, e la sua carriera sembra finire, ma a preoccuparlo non è questo, forse non doveva salvare quel bambino, avrebbe dovuto lasciarlo morire… probabilmente ha salvato la vita ad un mostro.

Monster anime riflessione

Monster è un anime che scava nella mente umana. Essa ci porta a mettere in discussione le nostre convinzioni. Perchè le cose negative devono accadere alle persone buone? Questa è una domanda che viene posta molto frequentemente durante la serie.

La storia racconta di un medico innocente che va alla ricerca dell’essere colpevole di averli rovinato la vita, e nello stesso tempo, inseguito da un detective non poco ossessionato. Le intenzioni di certi personaggi sono a dir poco squilibrati, e mostrano come l’uomo possa essere brutale. L’anime ha ritratto tutto ciò principalmente grazie all’uso delle frequenti espressioni facciali.

Lo stile in cui si svolge la storia è certamente efficace per guadagnare l’attenzione dei telespettatori anche se inizialmente, ha un ritmo piuttosto lento man mano che si va avanti troverete numerose fasi elaborate da queste iniziali battute. Questa è la tipica serie in cui quel che interessa allo spettatore è quel che accadrà dopo.

Caratterizzata da 74 episodi, la serie non è stata noiosa e il tempo trascorso di fronte all’anime volerà via. Troveremo molti personaggi diversi ed un in primo momento il loro legame sarà sconosciuto. Ciò nonostante questi sono ben sviluppati, e, anche se faranno una comparsa di breve periodo, potremo imparare molto al riguardo. Il passato di molti di loro è per lo più sconosciuto, e questo è uno dei modi in cui la serie riesce ad afferrare la tua attenzione.

Vista la lunghezza della serie, potreste pensare vi siano dei filler, ma non è così. Anche se in un primo momento alcuni episodi sembreranno tali, andando avanti vi accorgerete che è tutto tranne che questi.

La musica vien ben adattata all’anime, anche se non è così memorabile. Il finale è abbastanza inquietante, ma se consideriamo la natura della serie è solo un punto a suo favore.

Non vi aspettate un’animazione grandiosa o speciale, il suo punto di forza è la storia, e sottolineo la storia, è quel che rende quest’anime veramente brillante. Quindi se siete stile “Death Note” o vi piacciono i gialli investigativi, non potete perdervelo!

Monster trailer (anime)

Streaming monster anime sub ita

Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulle stelle per votare!

Media voto 4 / 5. Voti: 1

Grazie per aver votato…

Seguici sui social!

Invia articoli su YouFriend. Scopri come!

Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulle stelle per votare!

Media voto 4 / 5. Voti: 1

Grazie per aver votato...

Seguici sui social!

  • Ricordo quando me lo consigliasti, davvero spettacolare anche se ci mette unpo a carburare

    Rispondi
  • Bellissimo.. peccato per il finale.., magari faranno un seguito anche se non credo

    Rispondi
Lascia un commento

La tua email non verrà resa pubblica.