WordPress: Memory Limit 40M su Aruba

0

Salve cari smanettoni e bloggeristi, oggi vedremo come risolvere il problema della Memory limit 40 su aruba; infatti proprio qualche giorno questa anomalia, che sembra essere derivata da qualche nuovo plugin installato, mi segnalava con scritta rossa il messaggio: “Memory Limit 40M“.

Avevo già aumentato questa impostazione anni fa, in quanto il pannello admin richiedeva diversa memoria per effettuare le sue, a volte, mastodontiche operazioni. Eppure dopo aver installato un plugin, quest’ultimo mi segnalava che avevo attualmente il limite di memoria di 40M.

So per certo che può accadere anche installando alcuni Temi, quindi se volete trovare la causa, potete provare ad attivare e disattivare uno per uno plugin e temi. Andiamo ora a vedere per chi possiede un blog wordpress su Aruba, come poter sistemare.

Come risolvere Memory limit 40 su wordpress

Per rimediare all”nconveniente propostosi oggi basterà fare una modifica al file “default-constants.php ” che troveremo nella directory “ilmiosito.it/wp-includes”.

Scaricato il file via FTP, lo aggiorneremo successivamente utilizzando un sofware di modifica codice, io ad esempio mi destreggio con il fidato notepad++, e andremo poi ad operare all’incirca sulla la riga 47, dove troverete:

define('WP_MEMORY_LIMIT', '40' );

da sostituire con:

define( 'WP_MEMORY_LIMIT', '256M' );

Ora ci basta salvare il file e ributtarlo nella medesima posizione sovrascrivendolo, et voilà, i giochi sono fatti. Accedete nel pannello dove era stato riscontrato “l’errore” e controllate se il problema Memory Limit 40M su wordpress è stato risolto.

Come aumentare il limite di memoria PHP in WordPress

Se invece utilizzate un plugin che fa uso intensivo di risorse o il vostro ha bisogno di utilizzare più memoria per completare alcune attività, potresti ritrovarti con l’errore del tipo: Fatal error: Allowed memory size of 157286400 bytes exhausted (tried to allocate 5775295 bytes).

La soluzione sarà quindi aumentare la quantità di memoria allocata nel file Config.php, che troveremo nella root del sito, effettuando le operazioni come in precedenza, ma stavolta aggiungendo solamente la seguente stringa:

define ('WP_MEMORY_LIMIT', '256M');

Se non hai avuto successo con quanto scritto sopra, a seconda dell’host sarà possibile avere accesso al file php.ini e modificare quest’ultimo per aumentare la memoria aggiungendo o regolando:

memory_limit = 128M; La quantità massima di memoria che uno script può consumare (128 MB)

Se anche in questa maniera non sei riuscito a dare una botta di vita al tuo wordpress, puoi provare ancora un’ultima soluzione, ed è quella di inserire nel file .htaccess la stringa:

php_value memory_limit 128M

Spero di esserti stato di aiuto, buon lavoro!

Scegli la tua Reaction!
Lascia un commento

La tua email non verrà resa pubblica.

Membri attivi di recente
Foto del profilo di Annina
Foto del profilo di Andrea
Foto del profilo di Annalisa
Foto del profilo di favola
Foto del profilo di Theshadow88
Foto del profilo di Mariuccio
Foto del profilo di UrumiKanzaki
Foto del profilo di Marica
Foto del profilo di Krum
Foto del profilo di youfriend.it
Foto del profilo di testbot
Foto del profilo di trilly
Foto del profilo di Livio70
Foto del profilo di Malasorte
Foto del profilo di spongebob
Foto del profilo di Michela