S. Bonico Fenomeni straordinari, guarigioni inspiegabili ed apparizione della Madonna

0

E’ questo quanto succede in un Paese dell’Emilia da 9 anni a  S. Bonico, frazione di Piacenza, circa dal 2004 dove un veggente sostiene di vedere la Madonna

Ogni giovedi sera alla stessa ora, il fatto inspiegabile dell’apparizione della Vergine Maria al veggente Celeste Obertelli, un uomo semplice e schivo, che in tutti questi anni è rimasto sempre nell’ombra nonostante gli eventi straordinari raccontati dai fedeli, ormai tantissimi, che si riuniscono nello stesso luogo.

L’ultimo incredibile fenomeno è accaduto davanti molti testimoni, uno di loro racconta durante l’intervista di aver visto le Stigmate del Signore comparire sulla mano di Celeste, e continuando a fissare la mano sinistra sembra si sia materializzata un Ostia.

C’era anche un Neurologo quella sera, il dottor Angelo Migli, anche lui sostiene di aver visto con i suoi occhi la ferita rimarginarsi in pochi istanti. Un fatto inspiegabile dal punto di vista scientifico.

Non c è dunque Fanatismo a S.Bonico, solo una grande Fede, e in questo luogo hanno indagato i sensitivi di una compagnia di ricerca.

Marino Fantuzzi della compagnia ” in questo luogo avviene veramente un contatto, vi sono state delle manifestazioni inspiegabili e delle guarigioni”.

Uno dei “miracolati” che sostenendo di non sentire dall’orecchio destro per un neurinoma acustico, 11 gennaio del 2011, ha sentito una lacerazione ed all’ora ci sente benissimo.

Le apparecchiature fotografiche sul luogo, hanno catturato delle strane immagini, dei campi gassosi che sembrano aver dato vita alle forme, delle sagome, e tra queste quella quello più suggestivo, un lampo accecante di luce in una notte oscura, come una colomba in volo

La notizia è stata data dalla rubrica di Mediaset “Extremamente”

Apparizioni Mariane a San Bonico Video 2007

Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulle stelle per votare!

Media voto 4 / 5. Voti: 1

Grazie per aver votato...

Seguici sui social!

Lascia un commento

La tua email non verrà resa pubblica.