Quali sono le isole più grandi del mondo?

👁 68 letture
0

Oggi ci inoltriamo nel mondo geografico per scoprire quali sono le isole più grandi del mondo e le loro caratteristiche. Immense distese di superficie il cui fascino sa sempre stupire.

Cos’è l’Isola? Per “isola” s’intende una zona di terraferma completamente circondata da acqua, che può essere di fiume, di mare o di lago. Se si trovano delle isolette, una vicina all’altra, si forma un arcipelago.

Le isole si dividono in diverse categorie, tipo oceaniche, continentali, vulcaniche, fluviali, lacustri e atolli. Ma ora andiamo a scoprire le più grandi porzioni di terra emersa recintate da distese d’acqua.

Le isole più grandi del mondo

1. Groenlandia – 2.166.000 km² – l’isola più grande del mondo

La Groenlandia è considerata l’isola più grande del mondo misurando un’area di 2.166.000 km² e contando circa 56.367 abitanti. Si trova nella parte più a nord dell’Oceano Atlantico ed il suo nome significa “terra verde”.

Questo luogo è caratterizzato da un clima polare ed quasi completamente coperto da ghiaccio, tranne l’estrema parte settentrionale. Molti pensano che sia l’Australia ad avere il record, ma questa terra è un continente e non un’isola.

Nonostante le gelide temperature è presente una flora che varia intorno alle 500 specie di piante diverse; circa la fauna vivono 700 specie di insetti, pinnipedi, balene foche, volpi, lepri e lupi.

2. Nuova Guinea – 786.000 km²

Al secondo posto tra le isole più grandi del mondo troviamo la Nuova Guinea con una superficie di 786.000 km². Si trova nella zona dell’Oceano Pacifico, nella parte nord dell’Australia.

Nel territorio si possono vedere numerose montagne, anche piuttosto elevate, oltre a vulcani ancora in attività e da quattro grandi fiumi che si dirigono verso il mare. È considerata l’isola più alta del mondo avendo la montagna Puncak Jaya alta 4.884 m. s.l.m.

La flora è molto varia con piante di genere tropicale e nel territorio sono presenti numerose foreste pluviali. Si possono trovare molte specie di mammiferi, uccelli, pesci, animali invertebrati e soprattutto una vasta varietà di farfalle.

3. Borneo – 743.107 km²

Altra le più grandi isole del pianeta è quella di Borneo che misura 743.107 km² ed è situata nella zona del sud-est asiatico, tra la Malaysia e l’Indonesia. È un territorio molto montuoso ed il clima è caldo-umido.

La temperatura di questo luogo si aggira dai 24 ai 32°C tutto l’anno, trovandosi vicino all’equatore e l’umidità è sempre molto alta, essendo in media dell’80%. La terra è ricca di moltissime specie di flora.

Si sono contate circa 15.000 specie di piante e 3000 tipologie di alberi. Per quanto riguarda gli animali, vivono oltre 220 specie di mammiferi e 420 razze di uccelli; oltre ad elefanti, rinoceronti, leopardi, orsi.

4. Madagascar – 587.041 km²

Nella costa meridionale dell’Africa troviamo un’altra tra le isole più estese che esistano, si tratta della Madagascar con un’area di 587.041 km². Questo territorio è situato nell’Oceano Indiano ed considerato lo stato-isola più grande al mondo.

Qui si trovano animali che non vivono in nessun’altra parte della terra, come per esempio i lemuri ed i camaleonti. Per quanto riguarda la flora invece possiamo vedere solo qui dei grandissimi Baobab.

Ospita anche 170 specie di palme diverse diverse specie di felci e bambù. Il Madagascar è lungo 1500 km e prevale un clima tropicale anche se può subire diversi cambiamenti data la sua vasta estensione.

5. Baffin – 507.451 km²

Al quinto posto tra le isole più grandi dell’universo si trova l’isola di Baffin nell’arcipelago artico canadese e misura 507.451 km². È situata non molto lontana dalla Groenlandia e conta solo 11.000 abitanti.

Il territorio è attraversato dal vasto sistema montuoso chiamato la “cordigliera artica“. È stata scoperta nel 1576 da un esploratore inglese, successivamente furono scoperte anche le altre zone dell’isola. È l’isola artica più grande del pianeta.

L’esploratore di regioni polari, Roald Amundsen, terminò la navigazione completa del luogo nel 1906 e nel 1911 divenne il primo uomo che riuscì ad arrivare al Polo Sud. In questa terra vivono trichechi, balene, foche e pesci beluga che sono tra i pesci più grandi del mondo.

6. Sumatra – 473.481 km²

Un’altra isola di grande estensione è Sumatra, con una superficie di 473.481 km². È situata nell’arcipelago indonesiano in una zona chiamata “Cintura di fuoco”, dove si verificano frequenti terremoti ed eruzioni vulcaniche.

Questi fenomeni creano degli scenari naturali spettacolari come ad esempio il Lago di Toba, attorno al quale si è formata la più grande caldera vulcanica del pianeta. Il terreno risulta essere davvero pieno di risorse.

Tra le più naturali si trovano l’oro ed il carbone. È una delle zone più sismiche della terra, ma nonostante questo è abitata da oltre 50 milioni di persone. Qui vivono rinoceronti, orangotanghi e la famosa tigre di Sumatra, descritta nell’articolo delle specie di tigri esistenti.

7. Gran Bretagna – 229.850 km²

Ad occupare il settimo posto tra le isole più grandi al mondo c’è la Gran Bretagna, che comprende la Scozia, l’Inghilterra ed il Galles e si trova nell’Oceano Atlantico misurando una superficie di 229.850 km².

Comprende anche la bellissima Irlanda, oltre ad altri vasti gruppi di isole e amministrativamente fa parte del Regno Unito. Il Canale della Manica ed il Mare del Nord la separano dall’Europa.

È un territorio ricco di parchi dove vivono bellissimi scoiattoli, cervi daini e nel cielo si vedono gli eleganti gabbiani. Circa la flora, la terra è coperta di faggi, querce, olmi, frassini, abeti e pini che abbelliscono i boschi.

8. Honshū – 227.414 km²

Ci spostiamo in Giappone per trovare un’altra tra le isole con maggiori dimensioni, che è anche la più grande del territorio giapponese. Si tratta di Honshū che misura un’area di 227 414 km² e si trova la grande città di Tokyo, che è la città più popolosa del mondo.

Qui si trova anche la città di Niigata, conosciuta per la sua produzione di riso e sakè. Il luogo è attraversato da una lunga catena montuosa che comprende la montagna Fuji alta 3.776 m. s.l.m.

Ospita animali come volpi, orsi e cervi, ma ha il primate di avere la scimmia dalla faccia rossa che gira per tutto il territorio. Honshū è stata colpita dal forte tsunami avvenuto nel 2011 causato da una violenta scossa di terremoto.

9. Victoria – Canada – 217.291 km²

Si chiama Victoria ed è la seconda isola artica più grande del mondo, dopo Baffin. Si trova anch’essa nell’arcipelago del Canada e copre una superficie di 217.291 km². Si presenta molto frastagliata con tante insenature.

Fu scoperta nel 1838 ed il suo nome è stato in onore alla Regina Vittoria, la seconda regina più longeva della storia dopo Elisabetta II. Gli abitanti di quest’isola sono solo 1.707 e sono concentrati soprattutto ad Holman e a Cambridge Bay.

Qui si possono vedere grandissimi abeti, stupendi laghi e meravigliose cascate. Ricca di sentieri, molti dei quali sono adatti ad esploratori esperti. Vivono animali come orsi, lupi, cervi, puma.

10.  Ellesmere – 196.235 km²

Al decimo posto delle isole più grandi del mondo si classifica Ellesmere che misura 196.235 km². La terza isola dell’arcipelago Canadese e ospita anch’essa una parte della lunga cordigliera artica.

Fu visitata prima dal popolo degli Inuit, attratti dalle renne, e poi anche dai Vichinghi. Il territorio ospita una grande area protetta che è il Parco nazionale Quttinirpaaq, il più grande parco del Canada.

Si contano veramente pochissimi abitanti e tra gli animali che popolano questo luogo troviamo l’orso polare, i lupi, i buoi muschiati, le renne, i trichechi e le foche. L’unica specie di albero che cresce ad Ellesmere è il salice artico.

Curiosità sulle Isole del mondo

  • L’Islanda è la più grande isola vulcanica della terra e misura 102.828 km²
  • In Oceania si trova lo statoisola più piccola del mondo e si chiama Nauru (21 km²)
  • Fraser è la più grande isola sabbiosa che esista e si trova in Australia (1840 km²)
  • Giava, in Indonesia, è l’isola più popolata del mondo con oltre 143 milioni di abitanti
  • Le Maldive sono le isole più basse del mondo, avendo atolli alti massimo 2,5 metri
  • Isola Bananal, situata in Brasile, è la più grande isola fluviale del pianeta (19162,25 km²)
  • L’isola più pericolosa del mondo è Queimada Grande, in Brasile, chiamata anche l’isola dei serpenti.

Articoli correlati:

Conosci altre curiosità sulle isole più grandi del mondo? Lascia un commento.

Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulle stelle per votare!

Media voto 5 / 5. Voti: 7

Grazie per aver votato...

Seguici sui social!

Lascia un commento

La tua email non verrà resa pubblica.