Quali sono gli animali più velenosi in italia?

0

Vi siete mai chiesti quali sono gli animali più velenosi in italia o gli animali più pericolosi per l’uomo che si trovano nel nostro bel paese?.

Mentre in un precedente articolo abbiamo visto gli animali più velenosi del mondo, oggi andremo a “caccia” di tutti gli esseri del regno animale che possono provocare danni seri o in alcuni rari casi, provocare la morte, presenti sul nostro territorio.

Fortunatamente, se già avete sbirciato un po’ al riguardo, saprete che nella nostra penisola non vi sono animali pericolosissimi come nel Sud America o in Australia ad esempio, dove serpenti, rane, scorpioni e altri animali velenosi provocano numerose vittime ogni anno.

Ma anche tra quelli italiani ve ne sono alcuni a cui bisogna prestare particolare attenzione e da non sottovalutare! Andiamo a vedere subito quali sono gli animali più pericolosi in italia.

Quali sono gli animali più velenosi in italia?

Ragni velenosi in italia

Tra i ragni velenosi italiani vi sono diversi esemplari che dovrebbero metterci in allerta alla sola vista; soprattutto per i bambini, anziani e soggetti fisicamente debilitati, questi aracnidi possono avere effetti letali.

Prima su tutti la conosciutissima Vedova Nera Mediterranea (Latrodectus tredecimguttatus), conosciuta anche come Malmignatta, non supera i 15 millimetri di grandezza ed è potenzialmente letale a dispetto delle sue ridotte dimensioni! È riconoscibile dall’intenso colore nero e le caratteristiche macchie rossastre (13 circa) sul dorso.

Tra i ragni più pericolosi in italia c’è anche anche il Ragno Violino (Loxosceles rufescens), che può arrivare ad un massimo di 5 centimetri con le sue lunghe zampe, il cui morso può causare danni a livello cutaneo e in alcuni casi è necessario ricorrere alla chirurgia per sostituire i tessuti morti.

Da non sottovalutare anche il Ragno dal sacco giallo (Cheiracanthium punctorium) che in talvolta in soggetti predisposti può provocare nausea, vomito, capogiri e arrossamenti nella zona della puntura.

*nella copertina dell’articolo il ragno pavone, specie di 5mm che si trova in Australia.

I Serpenti velenosi in italia

Anche tra gli animali striscianti italiani è possibile trovarne di pericolosi, scommetto che già avete capito a quale mi sto riferendo.

Possiamo trovare ben 4 specie di vipere in italia e tutte velenose, tra queste la Vipera comune (Vipera aspis), ha un morso decisamente pericoloso e a seconda del soggetto può essere fatale per l’uomo.

Tra i serpenti più velenosi in italia c’è anche la Vipera dal corno (Vipera Ammodytes), riconoscibile, come suggerisce il nome, dal piccolo corno situato sul muso.

Anche la Vipera Berus o Marasso, pur non essendo particolarmente pericolosa per l’uomo, il un suo morso richiede un rapido intervento di soccorso, soprattutto se bambini, anziani o soggetti esposti a patologie croniche o allergiche.

Infine c’è la vipera dell’Orsini, presente in alcune aree dell’Appennino centrale e considerata specie protetta, prende il nome dal suo scopritore italiano, il naturista Antonio Orsini.

Altri animali velenosi e pericolosi in italia

Come avrete ben capito, esistono anche da noi animali italiani potenzialmente letali, ed oltre a questi già visti, ce ne sono tanti altri che causano diversi problemi a livello di salute, tra cui alcuni animali marini, come la tracina, la razza e meduse di varie specie, che causano forti dolori, nausea, capogiri e altri effetti per prolungati periodi.

Recentemente è entrato a far parte degli animali marini velenosi che è possibile trovare in italia anche il Lionfish, noto con il nome di “pesce scorpione” o “pesce leone” famoso per essere un feroce predatore originario dei tropici, avvistato da qualche anno sulle coste della Sicilia. La sua tossina può causare gravi danni alla salute, come paralisi agli arti, iper o ipotensione, crisi respiratorie, crampi addominali e nausea; i sintomi possono protrarsi per diversi giorni.

In conclusione è doveroso anche citare alcune categorie nel regno degli insetti, come Vespe, calabroni e zanzare, che ogni anno, specialmente nel periodo primaverile ed estivo, causano non pochi problemi alla popolazione italiana, tra irritazione, vesciche, bolle, ematomi, febbre e in rari casi si è arrivati al decesso in soggetti allergici o fisicamente debilitati.

Conosci altri animali velenosi in italia o hai avuto un incontro diretto con loro? Lascia pure un commento e raccontaci la tua esperienza!

Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulle stelle per votare!

Media voto 4.5 / 5. Voti: 2

Lascia un commento

La tua email non verrà resa pubblica.

Questo sito Web utilizza strumenti proprietari di terze parti che memorizzano file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie vengono usati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno gli altri. Accettando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore e contribuisci alla sopravvivenza del sito! Cookie policy

TI STAI PERDENDO CONTENUTI DA TERZE PARTI COME GOOGLE E YOUTUBE A CAUSA DELLE TUE PREFERENZE SUI COOKIE!
Aiutaci a far sopravvivere il sito e mantenerlo gratuito per sempre! Clicca il seguente link per modificare le tue:
>>PREFERENZE COOKIE<<