Photoshop tutorial: come usare il filtro fuoco prospettico

Buongiorno carissimi smanettoni, oggi vi illustro come usare il filtro fuoco prospettico di photoshop (vanishing point nella versione inglese) con un simpatico tutorial dove andremo ad aggiungere una texture su un elemento 3D nella corretta prospettiva.

La guida sarà relativamente facile e adatta ai principianti, darò per scontato alcuni passaggi che, se non fossero chiari, risponderò senz’altro ai vostri commenti.

Pronti a iniziare? Via…

Fuoco prospettico tutorial photoshop

Iniziamo questo tutorial per apprendere l’utilizzo del fuoco prospettico caricando le immagini sul foglio di lavoro. Per questa guida ho scelto una texture con assi di legno e un cubo in 3D realizzato con pothoshop.

Una volta caricati i file, la prima cosa da fare sarà selezionare la texture cliccando sul suo livello con il mouse mentre si tiene premuto CTRL.

Copia la selezione con CTRL+C e infine nascondi il livello deselezionando l’icona dell’occhietto.

Fatto ciò crea un nuovo livello sul quale andrai a lavorare successivamente. Ecco un anteprima di come dovrebbe essere il tuo pannello dei livelli.

Adesso viene la parte più interessante. Tenendo selezionato il nuovo livello vuoto creato, dirigiti sul menu > fuoco prospettico (ALT+CTRL+V) e opera inserendo dei punti di ancoraggio con il mouse, rilasciandoli sui quattro lati di una superficie.

Ora, tieni premuto CTRL, posizionati sul punto di ancoraggio centrale (vedi immagine) di un lato e trascina il mouse verso il basso. Fai la stessa cosa con l’altra facciata del cubo in modo da completare la griglia su tutta la forma geometrica.

Bene, a questo punto premi CTRL+V, in modo da incollare la texture copiata precedentemente, e non ti resta che posizionarla sul cubo con il mouse, cercando di coprire tutta la sua superficie.

Siamo ormai al termine del tutorial. Miglioriamo l’adattamento della texture al cubo aggiungendo il metodo di fusione su Moltiplica o Brucia lineare a seconda dell’immagine utilizzata.

Ed ecco il risultato finale del nostro lavoro! Come puoi vedere l’ombra sui vari lati è stata adattata alla texture.

Conclusione

Questo era un breve e facile tutorial per photoshop, in italiano, con il quale abbiamo visto come usare il filtro fuoco prospettico e in che occasioni è possibile utilizzarlo.

Cosa ne pensi di questo tutorial? Vorresti vederne di altri?

👁️191 views/letture

Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulle stelle per votare!

Media voto 4 / 5. Voti: 3

Grazie per aver votato...

Seguici sui social!

Condividi l'articolo:
Andrea
Andrea

Ciao, sono Andrea di Roma, realizzo siti web (blog e community) con wordpress da oltre 15 anni. Inoltre, sono Product Expert di Google Italia e ho fondato diversi siti tra cui il social network di YouFriend, curandone ogni aspetto. Altri miei interessi: musica, cinema e serie tv, photoshop, calcio, videogames, sushi, anime, cantare, suonare il piano e... tutto ciò che è arte.

- La condivisione è il senso della vita -

Articoli: 675

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *