Miyazaki: i migliori film Studio Ghibli da vedere

23 letture
0

Ritenuto tra i più rilevanti esponenti dell’animazione giapponese conosciuto all’estero, Hayao Miyazaki è un famoso regista, mangaka e produttore cinematografico che vanta più di 50 anni di carriera e, in questo articolo, vi guiderò fra i migliori film realizzati da Miyazaki o dove comunque ha partecipato alla loro produzione.

Il suo lavoro è spesso accostato allo studio d’animazione Ghibli, da lui fondato nel 1985, insieme al suo collega, nonché amico, Isao Takaha.

Nel settore dell’animazione, Miyazaki, può essere considerato come la Walt Disney Giapponese. Per quanto tecnica e comparto direttivo sono completamente diversi ritengo, tuttavia, che il fine rimane lo stesso: portare emozioni a tutti coloro che guarderanno i suoi film.

Capolavori senza sceneggiatura

Le sue opere sono “viscerali”! Sebbene le trame siano ricche ed i personaggi bene sviluppati, i film di Miyazaki non hanno mai avuto delle sceneggiature ultimate e pronte.

“Non ho la storia finita quando iniziamo a lavorare su un film, non ho tempo”

“Non sono io che creo il film. Il film si fa da solo e non ho altra scelta che seguirlo”

Ecco perché adoro e stimo tutto ciò che viene generato dalla mente e plasmato dalle mani di questo straordinario talento, tra i più influenti animatori della storia giapponese e mondiale.

Se vi state quindi domandando chi è il più bravo mangaka di sempre, probabilmente oggi avete trovato la riposta.

Otre a innumerevoli premi ottenuti come il Winsor McCay Award, il Leone d’oro al Festival di Venezia e l’Oscar onorario conferitogli dall’Academy, la critica gli ha attribuito un grande riconoscimento (forse il migliore di sempre): il merito di aver eliminato la considerazione dell’animazione giapponese come di scarso valore artistico.

Insomma, sono un suo grande ammiratore come avrete ben recepito, e mi rivolgo a tutti coloro che amano i film Disney, Pixar e tutta la sfera dei cartoni animati: “Se vi state avvicinando solamente ora ai capolavori di Miyazaki… non ve ne pentirete!”

Questi “gioielli preziosi” rimarranno nei secoli come tra i capolavori animati da proteggere e ammirare, poiché difficilmente ne vedremo di uguali. Ora, però, diamo uno sguardo alla classifica che ho preparato per questo articolo e a tutti i titoli suggeriti in ordine dal più bello – secondo il mio parere – fra i migliori film di Miyazaki da guardare assolutamente!

I migliori 5 film di Miyazaki da vedere assolutamente

1- La Città Incantata 10

Ogni classifica – si sa – è soggettiva, ma se come me qualcuno ha pensato di attribuire l’Oscar a “La città incantata” ci sarà un motivo.

Un’avventura incredibile nata dall’inventiva del maestro, nel 2001, tra fantasia, sogno e metafora, con protagonista, Chihiro, una bambina di soli 10 che, costretta a traslocare insieme ai suoi genitori, dovrà abbandonare amicizie e tutto ciò che conosce per affrontare un viaggio fra magia e oscure quanto bizzarre creature.

Se volete approfondire – dopo la visione – il contenuto di quest’opera vi suggerisco la recensione su La città incantata di Hannah Ewens

2- Principessa Mononoke  9.8

Prodotto nel 1997, la trama di “Principessa Monoke” è ambientata nell’antico Giappone, dove il protagonista Ashitaka si trova costretto ad uccidere un mostro (dio-cinghiale colpito da una maledizione) che vuole devastare il suo villaggio natio.

Rimanendo ferito durante lo scontro, il ragazzo attira su di se la stessa maledizione e per salvarsi sarà costretto a viaggiare in compagnia del suo fedele stambecco Yakul, in cerca di una cura.

3- Il castello errante di Howl 9.6

Per molti Il castello errante di Howl (2004) è il film più bello dello Studio Ghibli, dove il connubio fra magia, sentimenti e fantasia hanno creato un’affascinante mondo che non scorderete mai.

Trama: a Sophie piace creare enormi e particolari cappelli, e mentre se ne stava in tutta tranquillità nel suo negozio, viene improvvisamente trascinata da uno strano individuo in un inseguimento per sfuggire a losche figure. Riuscirà fortunatamente a mettersi in salvo, tuttavia, al suo rientro in negozio, troverà ad attenderla nientedimeno che la Strega delle Ande.

Quest’ultima le lancerà una maledizione che costringerà “la ragazza” a mettersi in viaggio in cerca del mago che ha dato inizio ai suoi problemi, sperando così di spezzare l’incantesimo.

4- Il mio vicino Totoro 9.5

Il mio vicino Totoro (1988) è un altro titolo da non perdere assolutamente, tra i più belli dello Studio Ghibli.

Trama: La storia è ambientata Giappone, negli anni 50, dove Satsuki e Mei si trasferiranno, insieme al padre, in un piccolo villaggio fuori città per assistere più da vicino la loro mamma malata. Quest’avventura fantastica inizierà quando le due bambine scopriranno che nella foresta intorno la nuova casa vivono strane creature chiamate Totoro.

5- Nausicaä della Valle del vento 9.4

Alcune opinioni tendono a incoronare Nausica della valle del vento (1984), il miglior film di Miyazaki: può essere considerato come il primo frutto nato da un albero che ha ispirato e maturato i successivi… capolavori. Ed ecco anche il perché l’ho inserito nella top 5 di questa classifica; guardandolo capirete il perché.

Trama: le vicende sono ambientati in un terra arida post-apocalittica, dove la civiltà è regredita e le terre fertili scarseggiano; tra queste la Valle del vento, un’osai dove regna la principessa Nausicaa. La giovane impegnerà tutta se stessa per salvare ogni forma di vita ed è intenta a trovare la soluzione per preservare e sanare l’ecosistema. Tuttavia, i regni confinanti hanno ambizioni ben diverse, metteranno così la principessa Nausica a dura prova quando, oltretutto, dovrà scontrarsi con un’antica profezia.

Film d’animazione Studio Ghibli da perdere

Nonostante non rientrino nella mia classifica dei Top 5, dovevo assolutamente citare questi altri lungometraggi di Mihazaki nell’elenco. Ecco tutti i miei suggeriti da guardare!

6- Laputa – Castello nel cielo 8.9

In Laputa – Castello nel cielo (1986) emerge – come in Porco Rosso – la passione del Maestro per l’aviazione, e lo fa in modo avventuroso quanto travolgente.

Trama: Pazu e Sheeta sono alla ricerca di Laputa, una fortezza voltante in cui è costudita una potente arma segreta che, tuttavia, è anche nelle mire dell’esercito del malvagio colonnello Muska. I due giovani verranno affiancati, durante la ricerca, da una ciurma strampalata di pirati dell’aria guidati da Mama Dola, una terribile nonnina che è intenta ad impossessarsi dei leggendari tesori di Lapula

7- I sospiri del mio cuore 8.7

I sospiri del mio cuore (1995) è un racconto di una dolcezza unica, realizzato dalle abili mani di Aoi Hiiragi, Hayao Miyazaki e diretto da Yoshifumi Kondō. Solo l’ennesimo frutto maturo, dal “sapore” romantico e adolescenziale da non perdere assolutamente.

Trama: A metà degli anni novanta, nella periferia di Tokyo, una giovane studentessa di nome Shikuzu tenta di affermarsi come scrittrice. Si reca spesso in biblioteca per prendere in prestito dei libri e si accorge, dalle tessere dei volumi, che gli stessi libri che ha letto sono stati prelevati da Seiji Amasawa, un ragazzino su cui comincia a fantasticare, ma senza sapere nulla su di lui.

8- Porco Rosso 8.3

in Porco Rosso (1992), a cui tengo particolarmente, traspare tutto il comparto tecnico dello Studio Ghibli: animazioni, ambientazione, audio e atmosfera generale, rendono questo film di Miyazaki speciale.

Ambientato in Italia, negli anni ’20, durante il fascismo, il film è costellato da temi di un certo valore, fra tutti la dittatura, l’impegno civile, l’emancipazione della donna, ma non mancherà il dinamismo e azione fra scene di combattimento aereo che sono poi il nucleo della pellicola.

Trama: Marco Pagot, si ritrova misteriosamente con l’aspetto di un maiale e, dopo esser sopravvissuto alla Grande Guerra, si guadagna da vivere cacciando pirati nei cieli del Mar Adriatico col suo idrovolante rosso, diventando famoso come Porco Rosso, nome da combattimento. I pirati, infastiditi da Marco, ingaggeranno un pilota americano, Curtis, il quale riuscirà ad abbatterlo costringendolo ad un atterraggio di fortuna. Da qui, in poi, le cose si faranno complicate.

9- Kiki – Consegne a domicilio 8.1

Kiki – consegne a domicilio (1989) è un animazione tratta dal romanzo di Eiko Kadono, che ha ottenuto critiche molto contrastanti fra i vari appassionati del genere. Io, personalmente, ritengo questo progetto valido tanto da far parte della mia classifica top 10 dei film più belli di Miyazaki.

Trama: Kiki è una giovane aspirante strega che, compiuti i tredici anni, si allontanerà dalla propria casa e famiglia per apprendere le arti magiche, come la tradizione richiede. Accompagnata da suo fedele gatto nero Jiji, partirà a cavallo della sua scopa per giungere in un caratteristico villaggio marittimo. Durante il suo apprendistato verrà ospitata da una coppia di fornai, tuttavia, cercherà di mantenersi da sola proponendo un servizio di consegne volanti. Qui, incontrerà nuove persone, amici e imparerà a conoscere se stessa.

10- Ponyo sulla scogliera 8

Ponyo sulla scogliera (2008) è un titolo piuttosto recente diversamente dagli altri che vi ho precedentemente illustrato. La storia di questo film d’animazione tratta temi come l’amicizia e il rispetto dell’ambiente. e potrebbe apparire banale e semplice inizialmente, ma è più complesso di quel che si crede.

Trama: Sosuke, il protagonista, è un bambino di appena 5 anni che vive sulla cima di una scogliera assieme a sua madre. Un giorno, sfuggendo alla madre, si spingerà per giocare sulla spiaggia dove troverà uno strano pesciolino rosso. Con un secchio lo catturerà per portarlo via con se, tuttavia, il pesciolino (Ponyo) si rivelerà presto qualcosa di diverso e dovrà prendere decisione importanti a discapito dei propri desideri.

Altri Film consigliati

Se avete già visionato tutti i sopracitati titoli, di seguito troverai gli altri film dello Studio Ghibli consigliati per completare l’eccellente lavoro del maestro. in cui ha partecipato come regia, sceneggiatura o storyboard.

  • Si Alza il Vento
  • Ponyo sulla scogliera
  • Arrietty – Il mondo segreto sotto il pavimento
  • I racconti di Terramare

Conclusione

Abbiamo visto, tutte o quasi, le migliori opere realizzate dallo studio Ghibli e Miyazaki. Per chi si sta addentrando solamente ora in questo mondo incantato, sono pronto a scommettere che se ne innamorerà subito.

Le caratteristiche uniche del disegno e la cura dei personaggi entreranno presto nei vostri cuori spronandovi a vederli tutti gli altri!

Quali sono i film di Miyazaki che ti sono piaciuti o ritieni i più belli?

Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulle stelle per votare!

Media voto 5 / 5. Voti: 2

Grazie per aver votato...

Seguici sui social!

Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulle stelle per votare!

Media voto 5 / 5. Voti: 2

Grazie per aver votato...

Seguici sui social!

Lascia un Commento o Recensione

La tua email non verrà resa pubblica.