Libro: Guida galattica per gli autostoppisti

La Guida galattica per gli autostoppisti è un libro che rappresenta senza dubbio una tappa obbligatoria per chiunque voglia approcciarsi al genere fantascientifico oppure è in cerca di una lettura apparentemente “leggera” e spensierata.

Lo straconsiglio anche a chi non è appassionato di fantascienza, poiché lo scopo principale del libro è quello di divertire attraverso delle situazioni comiche coadiuvate da humor inglese e non vi è nulla di troppo impegnativo.

La storia non è articolata ed i personaggi non sono profondi, ma il libro esegue perfettamente lo scopo per il quale è stato creato: strappare sorrisi.

Una volta presa coscienza della sua natura, potrete apprezzarlo veramente. Le pagine scorreranno facilmente sotto le vostre dita, proiettandovi in un’avventura incredibile circondata da buffi personaggi tanto adorabili quanto caratteristici, che alla fine sarete tristi dal dovervene separare.

Trama Guida galattica per gli autostoppisti

Arthur Dent (protagonista della guida) si accorge ad un tratto che delle ruspe gialle stanno per demolire la sua abitazione. Il suo amico, Ford Perferct, un alieno originario della stella Betelgeuse, gli confiderà che la Terra avrà lo stesso destino: da lì a poco una flotta di astronavi gialle comparirà improvvisamente nel cielo… 

Acquista il libro “Guida galattica per gli autostoppisti”

Offerta per la Copia cartacea, Formato Kindle e Audiolibro

Come nasce il libro?

Il libro “Guida galattica per gli autostoppisti” nacque originariamente come serie radiofonica di fantascienza ideata dallo scrittore britannico Douglas Adams. Piacque così tanto che successivamente fu adattata a romanzo, serie televisiva, videogioco e film. Quest’ultimo lo consiglio vivamente, è davvero spassoso quanto il libro!

Citazioni famose e frasi celebri

  • “Aveva pensato che se gli esseri umani non si esercitavano in continuazione ad aprire e chiudere la bocca, correvano il rischio di cominciare a far lavorare il cervello.”
  • “Mi rifiuto di dimostrare che esisto – dice Dio – perché la dimostrazione è una negazione della fede, e senza la fede io non sono niente.”
  • “Se c’è in giro una cosa più importante del mio Io, dimmelo che le sparo subito.”
  • “Il tempo è un’illusione. L’ora di pranzo è una doppia illusione.”

Curiosità – Libro 42

È conosciuto anche come “Libro 42“, poiché fa riferimento ad un fatto narrato nel romanzo, in cui degli esseri super-intelligenti otterranno dopo un’elaborazione durata sette milioni e mezzo di anni, La risposta alla domanda fondamentale sulla vita, l’universo e tutto quanto. Sarà fornita da un supercomputer costruito da loro stessi il cui responso finale sarà unicamente questo numero, “42“.

Spiegazione al Perché il 42?

Divenuto un fenomeno di massa e citato in diversi film e libri, molti lettori e fan da ogni parte del mondo hanno tentato di dare spiegazione a questa risposta, ma a svelarci il significato del numero 42 è stato lo stesso autore Douglas Adams.

A più di 10 anni dall’uscita della guida ha affermato che, mentre fissava la finestra che dava sul giardino, gli è venuto senza ricercatezza in mente questo numero; fine della storia.

Avete letto il libro Guida galattica per gli autostoppisti? Fatemi sapere cosa ne pensate o lasciate una recensione!

👁️698 views/letture

Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulle stelle per votare!

Media voto 5 / 5. Voti: 4

Grazie per aver votato...

Seguici sui social!

Condividi l'articolo:
Andrea
Andrea

Ciao, sono Andrea di Roma, realizzo siti web (blog e community) con wordpress da oltre 15 anni. Inoltre, sono Product Expert di Google Italia e ho fondato diversi siti tra cui il social network di YouFriend, curandone ogni aspetto. Altri miei interessi: musica, cinema e serie tv, photoshop, calcio, videogames, sushi, anime, cantare, suonare il piano e... tutto ciò che è arte.

- La condivisione è il senso della vita -

Articoli: 675

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *