La storia di Mago Merlino, tra leggenda, magia e mistero

1

Oggi andiamo a conoscere la storia di Mago Merlino, tra leggenda e mistero, tra magia e incantesimi. Stiamo parlando del più grande mago di tutti i tempi; ha affascinato intere generazioni con il suo personaggio a volte buono e altruista, in altre situazioni si è rivelato malvagio e tenebroso.

È una figura molto presente nei racconti resi noti in Inghilterra nel periodo del Medioevo e poi è legato alla storia di Re Artù, come poi vedremo più avanti. Secondo alcune fonti sembra che Merlino sia esistito davvero.

La storia del Mago Merlino ha varie versioni, essendo un personaggio coinvolto in molti testi letterari; ma vediamo un passo alla volta come è nata la leggenda di Merlino, il mago più famoso del mondo.

Se vi piacciono i personaggi leggendari potete dare un’occhiata anche ai seguenti articoli:

Chi era Merlino ed è esistito veramente?

A seconda delle varie opere letterarie, la figura di Merlino ha origini diverse. La cosa che accumuna tutte le teorie è che Merlino è un potente mago. Vediamo comunque chi era veramente Merlino e come ha avuto origine il suo personaggio.

Il primo a far conoscere la leggenda di Merlino sembra essere stato il monaco gallese Nennius inserendo questa figura in alcuni racconti come l’Historia Brittonum e poi in quello più popolare quale la Storia di Re Artù.

La storia di Mago Merlino racconta che è figlio di una donna mortale e di un padre demone, per questo motivo quando Merlino nacque acquisì la magia e i poteri soprannaturali dalla figura paterna.

Mago Merlino è esistito veramente? In alcune versioni Merlino nacque da uno spirito e da una principessa; fin da piccolo iniziò a manifestare doti extrasensoriali essendo capace di percepire e conoscere cose nascoste o fuori dalla normalità.

Da dove deriva il nome Merlino?

Il nome Merlino deriva da “Myrddin tradotto in lingua celtica. Nelle opere letterarie celtiche di Goffredo di Monmouth, colui che scrisse anche la leggenda di Re Artù, sono descritte due personalità differenti di questo mago attribuendo anche un nome diverso, ovvero:

1. Myrddin Wyllt – in inglese Merlin the Wild che significa “Merlino il selvaggio“: immagine di un personaggio poco socievole ed inquietante che Goffredo riporta nel suo poema intitolato “Vita Merlini” ovvero la vita del mago Merlino. Non ha niente a che fare il ciclo arturiano, ma sembra invece collegato ad un capo romano-britannico di nome Ambrosio Aureliano.

2. Myrddin Emrys – Merlino il saggio: figura di un personaggio con doti di sapienza e chiaroveggenza, diventato consigliere indispensabile nei racconti avventurosi di Re Artù e i cavalieri della tavola rotonda.

L’ideatore di questo veggente, Goffredo di Monmouth, decise di cambiare il nome originale da Myrddin in Merlin, per non confonderlo con altri termini francesi, e lo collocò nelle narrazioni arturiane.

La storia e leggenda di Mago Merlino

Uno dei primi episodi in cui si parla di Merlino, sempre basandosi sulla versione goffrediana, è quando fu chiamato dal potente e crudele sovrano britannico Vortigern perché il suo castello cedeva continuamente subito dopo la costruzione.

Infatti fu innalzato varie volte e costantemente la struttura crollava; per questo motivo il re voleva il parere di Mago Merlino. La risposta fu che sotto alle fondamenta del castello si trovava un lago che ospitava due draghi; e si alludeva si riferisse al popolo dei Sassoni e Bretoni.

La storia e la leggenda di Mago Merlino ebbe il suo culmine di notorietà quando lo scrittore Goffredo di Monmouth lo collocò tra i personaggi di Re Artù e del ciclo arturiano. Raffigurò questo grande mago come lui che sarebbe stato di aiuto ad Artù e ai suoi cavalieri.

Infatti nella personificazione di questo Merlino il saggio, grazie alla magia di cui era dotato, fu l’artefice della nascita di Re Artù. Questo accadde in quanto il mago Merlino cambiò le sembianze di Uther Pendragon, padre di Artù, con il duca di Cornovaglia “Gorlois”.

Essendo Uther innamorato di Igraine, moglie del duca Gorlois, voleva avere una relazione con lei. Così fece fare una magia a Merlino, cioè gli chiese di trasformarlo con le sembianze del marito di Igraine, per potersi unire alla donna senza problemi. Così fu, e da quell’unione nacque Artù.

Dal quel momento il mago Merlino fu sempre presente nella vita dei re Pendragon, di Uther prima e poi anche in quella di Artù, fino alla morte. Restò con loro portando aiuto e consigli per il bene del regno e del popolo. In pratica fu descritto come il Mago Merlino buono.

Altre versioni invece raccontano del Mago Merlino cattivo, descrivendo come un personaggio che faceva del male e recava danni. Questa immagine viene raffigurata anche nella serie di romanzi francesi intitolata “Lancillotto in prosa“.

Come accennato prima, su uno dei testi letterari intitolato Vita Merlini sempre di Goffredo, è rappresentato un Mago Merlino pazzo. Il poema è diviso in venti capitoli e si narra che Merlino sia il capo della nazione del Galles; inoltre risulta essere sposato ed avere una sorella.

La sua pazzia fu causata da una grande battaglia che dovette affrontare assieme ad uno dei suoi cavalieri, Parsifal. Questa sanguinosa e struggente guerra, durante la quale perse anche la famiglia, lo fece impazzire così tanto che, al termine del conflitto, volle ritirarsi dal mondo e vivere in solitudine.

In questo poema, conosciuto anche come “La follia di Mago Merlino“, appare per la prima volta la figura della Fata Morgana; qui descritta come la sorella maggiore di altre nove sorelle; tutte vivevano e governavano l’isola leggendaria di Avalon.

Merlino mentre forgia la spada Excalibur nella roccia

Le magie di Mago Merlino

Avete letto che la storia e la leggenda di Mago Merlino è davvero ricca di curiosità e di mistero. Dopo aver visto le varie figure in cui è stato rappresentato, viene da chiederci ma quali magie faceva Mago Merlino?

Come tutti i maghi della storia, chi era in possesso di questi poteri magici riusciva a fare cose straordinarie. Le magie di Mago Merlino erano consistevano in:

  • trasformare sé stesso in qualsiasi forma
  • cambiare le sembianze delle persone con altre
  • trasformare un essere umano in animale
  • cambiare lo stato e la forma degli oggetti
  • fare incantesimi di ogni genere
  • spostare le cose e le persone con la forza delle mani
  • prevedere, prevenire e far accadere eventi con la forza della mente

La morte di mago Merlino

Anche su come morì Mago Merlino ci sono differenti versioni a seconda dello scrittore. In base ai testi letterari, quindi, una delle ipotesi dice che la morte di Mago Merlino sia stata la vecchiaia, altre invece narrano che si sia trasferito in paesi lontani e di lui non si sa più notizie.

Una fonte, forse la più leggendaria, racconta che mago Merlino s’innamorò di una donna di nome Viviane che era la Dama del Lago. Merlino insegnò a lei tutte le sue magie in cambio del suo amore.

La fanciulla molto furba cercò di imparare al meglio tutti gli incantesimi e le magie di Merlino, esternando un affetto che non era sincero ma serviva ai suoi scopi ingannevoli. Così mago Merlino spiegò tutte le formule magiche e Viviane, comprese quelle impossibili da spezzare.

Una volta che la dama del lago imparò tutto il necessario, condusse Mago Merlino in una grotta e con un incantesimo perenne lo fece intrappolare in quel luogo per sempre. Nessuna magia riuscì a rompere quel sortilegio e si dice che il mago sia ancora rinchiuso in quella caverna.

Mago Merlino nella letteratura

Sono davvero tanti i libri che narrano le storie di Mago Merlino, partendo dal XII secolo e arrivando ai giorni nostri. Ne cito alcuni:

  • I primi tre libri di Goffredo di Monmouth sul ciclo arturiano: Le profezie di Merlino, Historia Regum Britanniae e Vita Merlini.
  • L’Orlando furioso: poema del XVI secolo di Ludovico Ariosto dove Merlino è raffigurato come uno spirito.
  • Quell’orribile forza – ((That Hideous Strength): romando del 1946 che rappresenta Merlino in un conflitto tra bene e male.
  • Re in Eterno – (The Once and Future King): libro del 1958 dove il Mago Merlino insegna ad Artù concetti contro la guerra per la pace.
  • La leggenda di Merlino: datata 1995 è serie di vari racconti scritti da 22 diversi scrittori.
  • La trilogia di Merlino: saga di tre romanzi (1976-1981) in cui viene raccontata la storia di Merlino nella vita di Re Artù.
  • Merlino e il regno incantato: libro del 1997 che descrive la vita di Merlino e tutte le avventure con in battaglia.
  • Re Artù e i cavalieri della tavola rotonda: libro del 1998 in cui Merlino fa parte delle vicende arturiane con Re Artù e i suoi cavalieri.
  • Le cronache di Camelot e il segno di Exalibur (1992-2005): 4 romanzi in cui Merlino è un personaggio guerriero che alla fine diventa uno stregone.

Mago Merlino nel cinema e televisione

Anche i film che rappresentano il personaggio di Mago Merlino molti, ma ne nomino alcuni tra i più famosi:

  • La spada nella roccia: film della Disney del 1963 dove Merlino è un mago buono che sa cambiare sembianze e prevede il futuro.
  • Merlin: film tedesco del 1980 e con lo stesso titolo esiste un film spagnolo del 1991.
  • King Artur: film del 2004 dove Merlino è un druido della tribù dei Pitti che si oppone all’invasione romana.
  • Merlino e la battaglia dei draghi: film del 2008 girato proprio in Galles, che narra le avventure del ciclo arturiano.
  • Merlin: serie tv 2008-2012: rappresenta un Merlino giovane che protegge e aiuto Re Artù fino alla morte.
  • L’apprendista stregone: altro film della Disney del 2010 dove Merlino e Morgana sono in costante conflitto.

Avete altre informazioni riguardanti la storia e la leggenda di Mago Merlino? Lasciate un commento.

Scrivi anche tu articoli su YouFriend. Scopri come!

Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulle stelle per votare!

Media voto 4.8 / 5. Voti: 13

Grazie per aver votato...

Seguici sui social!

  • Va a pari passo con Re Artù. Mi piacciono tanto questi due personaggi

    Rispondi
Lascia un commento

La tua email non verrà resa pubblica.

Membri attivi di recente
Foto del profilo di Andrea
Foto del profilo di Maurizio
Foto del profilo di Annina
Foto del profilo di Alessandra
Foto del profilo di Mara
Foto del profilo di Write for Money
Foto del profilo di Friendbot
Foto del profilo di Jole Figliomeni
Foto del profilo di Jennifer79
Foto del profilo di Eisenheim
Foto del profilo di Carotina Editor
Foto del profilo di Gianky63
Foto del profilo di favola
Foto del profilo di youfriend.it
Foto del profilo di salvatore maltese
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Rilevato!!!

Sembra che tu stia utilizzando un ad blocker. Va bene. Chi non lo fa?

Ma senza entrate pubblicitarie, non possiamo continuare a rendere fantastico questo sito. Sul nostro network non ci sono banner invasivi o fastidiosi da compromettere la navigazione.

Disabilita Adblock su youfriend.it e supporta una navigazione internet per sempre gratuita.