La Pagoda Kyaiktiyo – Golden Rock

0

La Pagoda Kyaiktiyo, detta anche Golden Rock o ancora Roccia d’Oro, si trova nello Stato Mon (una divisione amministrativa della Birmania confinante alla Thailandia).

Situata vicina alla città di Kyaikto, ad un’altezza di circa 1.100 metri sul livello del mare sulla vetta del monte Kyaiktiyo; è il terzo luogo più importante di pellegrinaggio buddhista della Birmania.

Il più vicino centro abitato alla pagoda è il villaggio Kinpun alla base del monte. Più vicina alla vetta ci sono due grandi statue di leone a guardia dell’ingresso della Pagoda e indicano che di deve proseguire a piedi nudi. secondo l’usanza birmana.

La Roccia d’Oro su cui è stata costruita la pagoda è alta di circa 7 metri e mezzo; ha una circonferenza di circa 15 metri. Lo stupa invece sulla roccia è alto un po’ più di 7 metri ed è costruito sulla sommità di un masso di granito ricoperto da numerosi strati di foglie d’oro attaccate dai devoti.

La pagoda Kyaiktiyo è circondata da varie costruzioni, da altre pagode e da piattaforme panoramiche.

La leggenda della Golden Rock

Nello specifico, la leggenda narra che Siddharta Gautama donò una ciocca dei suoi capelli ad un eremita chiamato Taik Tha. Egli la nascose fra i suoi capelli fino a quando la donò al re col desiderio che la ciocca fosse custodita come reliquia sotto una roccia che avesse la somiglianza della testa dell’eremita. Il re aveva ereditato poteri soprannaturali sia dal padre che dalla madre.

La roccia perfetta fu trovata sul fondo del mare e con l’aiuto di Thagyamin fu trovato il posto giusto per collocarla sul monte Kyaiktiyo. Qui si sarebbe costruito un reliquiario per contenere la ciocca di capelli, posizionarvi sopra la pietra e costruire una pagoda sopra la roccia.

Sarebbe proprio la ciocca di capelli, secondo la leggenda, a mantenere salda la roccia e a non farla rotolare giù. Inoltre la leggenda narra che la nave che fu utilizzata per trasportare la roccia fu trasformata in pietra e chiamata Pagoda (o Stupa) Kyaukthanban, letteralmente lo stupa della nave di pietra. In più se i pellegrini in un anno percorrono per tre volte il tragitto dal campo base Kinpun verranno ricompensati con ricchezza e fortuna.

E’ un luogo magico dove si respira un’atmosfera mistica soprattutto al tramonto e all’alba, le emozioni più forti si hanno quando si gira per il tempio tra i tanti pellegrini che offrono agli spiriti e al Buddha piatti di frutta, riso e composizioni floreali. La notte la si passa in una veglia di canti e preghiere, illuminati da numerose candele.

Visitare la Pagoda Kyaiktiyo

Per raggiungere la Golden Rock bisogna passare per la cittadina di Kinpun dove si continua il viaggio solo a bordo di camion autorizzati a percorrere la strada che arriva in cima. Il viaggio sul camion dura circa 45 minuti per una distanza di 16 chilometri. L’accesso alla Roccia d’Oro è riservato ai soli uomini, il motivo è che secondo la versione dei meriti del Buddismo in Birmania, le donne sono un gradino al di sotto degli uomini.

Pagoda Kyaiktiyo Video

Hai mai visitato la Pagoda Kyaiktiyo – Golden Rock? Lascia un commento.

Scrivi anche tu articoli su YouFriend. Scopri come!

Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulle stelle per votare!

Media voto 4.5 / 5. Voti: 2

Grazie per aver votato...

Seguici sui social!

Lascia un commento

La tua email non verrà resa pubblica.

Membri attivi di recente
Foto del profilo di Andrea
Foto del profilo di Maurizio
Foto del profilo di Annina
Foto del profilo di Alessandra
Foto del profilo di Mara
Foto del profilo di Write for Money
Foto del profilo di Friendbot
Foto del profilo di Jole Figliomeni
Foto del profilo di Jennifer79
Foto del profilo di Eisenheim
Foto del profilo di Carotina Editor
Foto del profilo di Gianky63
Foto del profilo di favola
Foto del profilo di youfriend.it
Foto del profilo di salvatore maltese
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Rilevato!!!

Sembra che tu stia utilizzando un ad blocker. Va bene. Chi non lo fa?

Ma senza entrate pubblicitarie, non possiamo continuare a rendere fantastico questo sito. Sul nostro network non ci sono banner invasivi o fastidiosi da compromettere la navigazione.

Disabilita Adblock su youfriend.it e supporta una navigazione internet per sempre gratuita.