La coscienza di Zeno – Italo Svevo (pdf)

👁 102 letture
0

Oggi sul blog troverete in download pdf il libro “La coscienza di Zeno” di Italo Svevo, uno scrittore italiano vissuto tra il 1861 e 1928. Letto durante il periodo scolastico, ho deciso di condividerlo pensando abbia qualcosa da insegnare a tutti noi, facendo sorgere quegli interrogativi che spesso frullano nella nostra testa, riflessioni su noi stessi e il nostro modo di vivere.

Nella prefazione del romanzo troveremo il “Dottor S.”, psicoanalista del paziente “Zeno Cosini“, del quale vuole pubblicare alcune memorie in forma autobiografica. Questi appunti costituiranno il contenuto del libro nel quale Zeno si sottrarrà alle cure del Dottore.

Verrà quindi analizzato il profilo psicologico di Zeno, un individuo che si sente malato, inetto, ed è continuamente in cerca di una cura dal suo malessere, tentando di porvi rimedio attraverso svariati tentativi a volte controproducenti.

Acquista in offerta il libro “La coscienza di Zeno”

Copia cartacea de libro, Formato Kindle e Audiolibro

Perché leggere La coscienza di Zeno?

In sintesi possiamo parlare di questo romanzo come fosse una ricerca della felicità, trovare quel senso di benessere che tutti vorremmo nella vita. Un romanzo consigliato a tutti, dove vedrete Zeno non riuscire ad identificarsi con il mondo che lo circonda, considerandosi “malato” e tutti gli altri “sani”, inoltre riscontrerete problematiche di attualità, come ad esempio: il rapporto conflittuale con il padre ed ai suoi ultimi giorni di vita, un amante utilizzata come via di fuga da una relazione coniugale complicata, il problema del famoso “vizio del fumo” ed anche in ambito lavorativo dove tenterà di tirar su un azienda.

Insomma, un libro che risveglierà la vostra coscienza, scuoterà interrogativi sul vostro essere ora.

Di seguito troverete in download La coscienza di Zeno in formato .pdf. Lasciate pure un commento o una vostra recensione sul romanzo per aiutare gli altri lettori. Buona lettura!

Download: La coscienza di Zeno pdf

Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulle stelle per votare!

Media voto 4.5 / 5. Voti: 2

Grazie per aver votato...

Seguici sui social!

Tag:,
Lascia un commento

La tua email non verrà resa pubblica.