Il Tempio dell’Umanità di Damanhur – l’ottava meraviglia del mondo

0

Esistono anche in Italia strutture mozzafiato. Una di queste è il Tempio sotterraneo dell’Umanità che è uno dei più fantastici capolavori di arte sacra/religiosa raffiguranti immagini di spiritualità di grande significato e bellezza, tanto da essere considerato l’ottava meraviglia del mondo.

È un maestoso monumento situato sotto terra, è stato scavato manualmente nella roccia; grande, meraviglioso e misterioso il Tempio dell’Umanità è praticamente un’opera spettacolare sia per gli occhi che per lo spirito.

Questa “ottava meraviglia al mondo” si trova nella località di Vidracco, in Piemonte, precisamente nella Valchiusella, non molto lontano da Torino. Posizionato in una valle molto bella e circondato da un bosco meraviglioso.

Storia del Tempio dell’Umanità

Come ogni particolare costruzione, anche la storia del Tempio dell’Umanità è ricca di interessanti informazioni.

La costruzione di questa struttura fu iniziata abusivamente nel 1978 dai componenti della Federazione di Damanhur, cioè un’associazione che elabora e crede nella saggezza divina che è dentro ad ogni persona.

Nel 1992 le autorità vennero a conoscenza di questa impresa non regolarizzata burocraticamente e volevano eliminarla; per fortuna la situazione si sistemò ed i lavori ripresero il loro corso.

Nel 2001 questo stupendo edificio entrò nel Guinness dei Primati per il Tempio sotterraneo più grande del mondo e attualmente possiede il riconoscimento della Sopraintendenza, che è uno degli organi del Ministero che si occupa dei beni culturali della Repubblica Italiana.

Com’è formato il Tempio dell’Umanità

Andiamo a capire com’è formato il Tempio dell’Umanità e perché realizzato di un modo ben specifico.

Il Tempio di Vidracco, ritenuto luogo sacro, è una specie di santuario creato con lo scopo, per chi lo visita, di viaggiare all’interno del proprio essere; infatti percorrendo attentamente le varie sale del tempio si crea una personale riflessione interiore.

Le sale del Tempio dell’Umanità

Per il motivo sopra citato, realizzarono le sale del Tempio dell’Umanità ponendo attenzione al significato di ciò che rappresentano, quindi curate nei dettagli secondo uno schema di interpretazione sacra.

Innanzitutto è possibile osservare, al centro della cupola, un magnifico rosone con dei colori e sfumature che stanno ad indicare la fertilità della terra.

L’esplorazione, poi, consiste nel visitare ben 8 grandi stanze adornate di stupendi mosaici, di vetrate colorate, di decori fantastici:

La Sala della Vittoria

Questa sala celebra la vita e quanto sia incredibilmente bello il nostro pianeta, il collegamento tramite gli scalini alla Sala della Terra rappresenta il segno dell’infinito.
Localizzata nel punto più profondo dei Templi, in essa vi si può trovare un suggestivo cielo stellato che riproduce le costellazioni presenti 22.000 anni fa, viste dalla stessa latitudine dei Templi.

La Sala della Terra

Dedicata alle attitudini maschili, si trova ad una profondità di 30 metri sotto al suolo. Composta da due aree che raffigurano, in modo diverso, la vita divina dell’uomo.

La Sala dei Metalli

Rappresenta le varie fasi e difficoltà della crescita durante la vita. Composta da bellissime vetrate dove sono raffigurati i volti di persone di differenti età.

Il Tempio Azzurro

è la prima sala creata del Tempio e la più particolare tra tutte; costruita letteralmente a mano, solo con l’utilizzo degli attrezzi più semplici, ovvero martelli e scalpelli . Al centro del pavimento si può vedere il grande mosaico nominato “la Stella dei Tarocchi“.

Il Labirinto

In questa stanza vengono raffigurate ideologie e culture di tutta l’umanità con la rappresentazione delle varie divinità e credenze dei popoli di tutta la terra tramite dei dipinti.

La Sala dell’Acqua

Questa sala ha la forma di un calice e dedicata alla sensibilità femminile. Riporta delle scritte scritture, alcune delle quali ancora sconosciute e misteriose. Sulla parte alta si può vedere l’immagine di una luna sullo sfondo di una vetrata, come simbolo di perspicacia ed intuito.

La Sala delle Sfere

È una sala che sa trasmettere un’energia speciale, grazie alle nove sfere diversamente colorare che si possono vedere alle pareti. Questa stanza è dedicata alla pace tra i popoli.

La Sala degli Specchi

Come suggerisce il nome questa sala si riferisce alla luce, al cielo al sole ed è, peraltro, composta da 4 altari dedicati agli elementi astrologici di base: fuoco, terra, aria ed acqua.

Sembra che questa ottava meraviglia del mondo, quale sia il fantastico Tempio dell’Umanità, sia in fase di ampliamento per arricchirsi di ulteriori bellezze.

Come visitare i templi dell’umanità

Tu hai mai visitato un tempio sotterraneo simile al Tempio dell’Umanità o qualche altra meraviglia del mondo? Lascia un tuo commento.

Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulle stelle per votare!

Media voto 4.8 / 5. Voti: 16

Lascia un commento

La tua email non verrà resa pubblica.

Questo sito Web utilizza strumenti proprietari di terze parti che memorizzano file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie vengono usati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno gli altri. Accettando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore e contribuisci alla sopravvivenza del sito! Cookie policy

TI STAI PERDENDO CONTENUTI DA TERZE PARTI COME GOOGLE E YOUTUBE A CAUSA DELLE TUE PREFERENZE SUI COOKIE!
Aiutaci a far sopravvivere il sito e mantenerlo gratuito per sempre! Clicca il seguente link per modificare le tue:
>>PREFERENZE COOKIE<<