Il mistero del Manoscritto Voynich, il libro più misterioso del mondo

0

Oggi andiamo a curiosare su un particolare caso che riguarda il mistero del manoscritto Yoynich, un libro il cui metodo di scrittura è alquanto enigmatico che ad oggi non è ancora stato decifrato.

In specifico, si tratta di un “codice illustrato” stilato su pergamena di vitello, dove sono riportate frasi non comprensibili, composte da uno “strano alfabeto” che nessuno sa interpretare, inoltre, vi si trovano delle immagini di vegetazione sconosciuta all’uomo.

Tutto sembra non appartenere a questa terra, tanto da essere ritenuto “il libro più misterioso del mondo“. Oggi questa “misteriosa scrittura” viene custodita nella biblioteca” Beinecke Rare Book and Manuscript Library, presso l’Università di Yale, in Cunnecticut (USA).

Chi è l’autore del Manoscritto Voynich?

Wilfrid Voynich

Il nome di quest’opera è stata attribuita al mercante di libri chiamato Wilfrid Voynich, ma l’autore del manoscritto Voynick rimane ancora ignoto.

Nel 1912 quest’opera risalente al XV secolo, fu acquistata da Voynich, assieme ad altri 30 libri diversi, presso un istituto religioso gesuita, Villa Mondragone, sita a Frascati vicino Roma, con l’intento di aiutare la restaurazione del collegio.

Tra le pagine di questo libro fu trovata una lettera di un medico della Repubblica Ceca “Jan Marek Marci” che incaricava un autore tedesco a tradurre e comprendere il testo di quel fascicolo indecifrabile; qualcuno credeva fosse un’opera di un filosofo inglese.

Com’è composto il manoscritto Voynick

È formato da 20 fascicoli disposti in 116 pagine di diversa misura, anche se risulta che 14 di esse siano state perse. I disegni rappresentavano immagini di diversa natura, divisi in sezioni:

  • “astronomica”: con disegni di stelle e segni zodiacali
  • “biologica”: illustrazioni di donne immerse in un liquido scuro e senza veli
  • “farmacologica”: recipienti di forma strana simili a oggetti da farmacia
  • la sezione finale sembra sia una specie di elenco dei capitoli

Ci furono dubbi anche sul periodo di “origine” ma analizzando il tipo di pergamena con la tecnica del carbonio-14 si è verificato che si riferisce alla prima metà del XV secolo; purtroppo non è stato possibile fare accertamenti sul tipo di inchiostro.

Scrittura del manoscritto Voynich

Interpretare la scrittura del manoscritto Voynick è un grande arcano che si protrae da secoli. Il primo a decifrare qualcosa di questo testo fu il filosofo medievale William Newbold che 1921 sembrava avesse trovato un metodo di traduzione.

Intorno al 1940 altri due esperti tentarono questa impresa ma fu ottenuto nessun buon risultato. Il volume fu analizzato anche dalla marina militare degli Stati Uniti, ma l’analisi crittografica rimase ancora dubbiosa.

Furono fatti ulteriori studi anche negli anni successivi. Vari filologi, filosofi e crittografi esaminarono quella raccolta di messaggi; al giorno d’oggi ancora da decifrare. Secondo alcune ipotesi si tratta di un linguaggio creato da una sola persona, o gruppo specifico, a scopo di “codice segreto“.

Nel corso di quest’ultimo secolo pare che una parte del testo sia stata tradotta da professori di linguistica e ricercatori turchi; la traduzione è stata fatta secondo un alfabeto diverso da quello originale.

Il manoscritto Voynich fu una fonte di riferimento per varie opere letterarie, tra cui:

  • i racconti ” Il ritorno dei Lloigor” e “Specie immortale (The Philosopher’s Stone) di Colin Wilson
  • narrativa di fantasia “Trilogia di Nostradamus” di Valerio Evangelisti
  • romanzo “Il manoscritto di Dio” di Michael Cordy 
  • romanzo “La tomba di ghiaccio” di Steve Berry
  • serie di fumetti “Martin Mystère” di Alfredo Castelli, edita in Italia dalla Sergio Bonelli Editore
  • romanzo “PopCo” della scrittrice Scarlett Thomas
  • romanzo “Olympos” di Dan Simmons

Se conosci altre notizie sul mistero del manoscritto Voynich lascia un commento.

Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulle stelle per votare!

Media voto 4.7 / 5. Voti: 7

Lascia un commento

La tua email non verrà resa pubblica.

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Ads Blocker Rilevato!

Sembra che tu stia utilizzando un ad blocker. Va bene. Chi non lo fa?

Ma senza entrate pubblicitarie, non possiamo continuare a rendere fantastico questo sito. Sul nostro network non ci sono banner invasivi o fastidiosi da compromettere la navigazione.

Disabilita Adblock su youfriend.it e supporta una navigazione internet per sempre gratuita