I migliori pianisti e compositori del mondo (anche italiani)

6

Vi siete mai chiesti chi sono i migliori pianisti del mondo di sempre? Più volte, mi sono posto questa domanda e, a parte i mostri sacri che tutti conosciamo, la mia personale classifica dei migliori pianisti contemporanei ha subito diversi cambiamenti nell’arco della vita.

Ovviamente, quando si parla di “Classifica”, in un ambiente come la musica, si tende ad indicare una preferenza piuttosto soggettiva e influenzata dalla nostra sensibilità musicale, che muta da persona a persona.

Però, ci troveremo sicuramente d’accordo, che fra i pianisti più bravi del mondo ci siano senza dubbio alcuni dei più celebri e conosciuti compositori di tutto il pianeta, come ad esempio Beethoven o Bach.

Non siamo tutti esperti di musica e, laddove è facile riconoscere un’opera, poiché famosa e celebre in tutto il mondo, non sempre si è a conoscenza del suo compositore.

Cerchiamo di fare quindi un po’ di ordine. Per chi si affaccia per la prima volta in questo mondo dovrà imparare innanzitutto chi sono i pianisti più importanti che hanno fatto la storia del pianoforte, poi vedremo insieme anche altri illustri artisti contemporanei.

I migliori pianisti di sempre

Di seguito potrete scrutare una lista con alcuni dei migliori pianisti che sono esistiti; i compositori di pianoforte più bravi e rilevanti del passato, con un simpatico appellativo a seguito, che li rappresenta secondo il mio personale giudizio.

Classifica dei più bravi pianisti del pianeta

1- Wolfgang Amadeus Mozart: il “Divino”

È stato un musicista austriaco nato a Salisburogo il 27 gennaio 1756-1791, ad esso è universalmente riconosciuta la creazione di composizioni di straordinario valore artistico e, con l’epiteto di Divino, voglio puntualizzare quanto la musica di Amadeus abbia raggiunto livelli quasi celestiali, ogni sua composizione fa parte dell’universo, come fosse sempre esistita, ovvia, come tutte le cose che diamo per scontate ci siano in natura e presenti nel mondo fin dai tempi della creazione. Lista Composizioni

2- Ludwig van Beethoven: “il genio”

Compositore, pianista e direttore d’orchestra tedesco nato a Bonn, il 16 dicembre 1770 – Vienna, 26 marzo 1827. Considerato uno dei più grandi e influenti compositori di tutti i tempi. Annoverato tra i massimi geni della storia della musica, nonostante la sordità (ipoacusia) che lo colpì prima ancora di aver compiuto i trent’anni; ciò nonostante continuò a comporre, dirigere e suonare, lasciando una produzione musicale fuori dall’ordinario, dotata di una spiccata forza espressiva capace di evocare l’emozioni più recondite. Lista Composizioni

3- Johann Sebastian Bach: “il filantropo”

È stato un compositore e musicista tedesco del periodo barocco, nato a Lipsia dal 1723 al 1750. È universalmente considerato uno dei più grandi geni nella storia della musica. Le sue opere sono notevoli per profondità intellettuale, padronanza tecnica ed espressiva, oltre per la bellezza artistica che riempie il cuore, dando un senso di pace e serenità. Lista Composizioni

4- Fryderyk Franciszek Chopin: “Il poeta”

Nato a Żelazowa Wola (Polonia), il 22 febbraio 1810 è noto con il nome francese di Frédéric François Chopin, ed è stato un compositore e pianista polacco naturalizzato francese. Fu uno dei grandi maestri della musica romantica, talvolta definito «poeta del pianoforte», il cui “genio poetico” è basato su una tecnica professionale che è senza eguali nella sua generazione. Lista Composizioni

Fra gli altri pianisti degni di nota troviamo:

Potrei continuare citandovene molti altri, tra cui Wagner o Schumann… e sono tutti straordinari a loro modo, ma qual è secondo voi il pianista più bravo del mondo o comunque il vostro preferito? Il mio è senz’altro Beethoven, al quale sono legatissimo alla sua “Sonata al chiaro di luna” che ritengo la canzone per pianoforte più bella del mondo.

I migliori pianisti contemporanei

Passiamo ora a conoscere i migliori pianisti contemporanei, tra cui alcuni italiani. Lo farò mostrandovi una lista di artisti, che ho trovato e conosciuto via via negli anni, dopo varie ricerche sul web o ascoltati per puro caso. Senza dimenticare i famosi compositori, fra tutti, Ennio Morricone, che ritengo essere il Maestro dei maestri! Ma quali sono i migliori pianisti di oggi?

I pianisti virtuosi più bravi di oggi

1- Evgenij Igorevič Kisin

Evgenij Kissin nasce a Mosca il 10 ottobre 1971 da una famiglia di origine ebrea. A 6 anni inizia gli studi del suo strumento al rinomato Collegio Musicale Gnessin di Mosca, dove è allievo di Anna Pavlovna Kantor. All’età di 11 anni, Kissin fa il suo debutto con l’Uljanovsk Symphony Orchestra ed è oggi considerato patrimonio della musica Russa dallo stesso Putin.

2- Lang Lang

È un pianista cinese del 1982, che si è esibito con le più importanti orchestre in Cina, negli Stati Uniti, in Europa e altri stati. Attivo dagli anni ’90, è stato il primo pianista cinese ad essere impegnato dalla Filarmonica di Berlino, nella Filarmonica di Vienna e da alcune delle migliori orchestre americane. Un critico musicale di Chicago lo ha definito “il più grande, ed eccitante giovane talento del pianoforte che abbia mai incontrato“.

3- Oscar Peterson

Oscar Emmanuel Peterson, di origine canadese, è considerato uno dei più grandi pianisti jazz e ha suonato migliaia di concerti in tutto il mondo, in una carriera durata oltre 60 anni.

4- Radu Lupu

È ampiamente riconosciuto come uno dei più grandi pianisti viventi. Nato a Galați , in Romania, Lupu ha iniziato a studiare pianoforte all’età di sei anni.

5- Hiromi Uehara

Nota professionalmente come Hiromi, è una compositrice jazz e pianista nata ad Hamamatsu, in Giappone. È conosciuta per la sua tecnica virtuosistica, energiche esibizioni dal vivo e miscela di generi musicali come post-bop, rock progressivo, classica e fusione nelle sue composizioni.

6- Yeol Eum Son

Yeol Eum Son (nata il 2 maggio 1986 a Wonju , Corea del Sud ) è una pianista di musica classica, che ha attirato per la prima volta l’attenzione internazionale, quando è apparsa come solista con la New York Philharmonic Orchestra.

7- Yiruma

Lee Ru-ma nato il 15 febbraio 1978, meglio conosciuto con il nome d’arte, Yiruma, è un pianista e compositore sudcoreano. Yiruma. si esibisce spesso in Asia, Europa e Nord America. Ha iniziato a suonare il piano all’età di cinque anni e si è trasferito a Londra a 10 anni, nel 1988, per studiare alla Purcell School of Music. Il suo stile musicale si concentra principalmente sulla new age. simile alla musica classica contemporanea delle colonne sonore o nei drammi televisivi.

8- Valentina Lisitsa

Lisitsa. è tra i pianisti più visualizzati su YouTube. In particolare, ripropone composizioni dei più grandi virtuosi pianisti dell’era romantica, tra cui Franz Liszt , Frédéric Chopin e Sergei Rachmaninoff. Lisitsa ha avviato autonomamente la sua carriera proprio sui social media, senza firmare inizialmente con un promotore di tour o una casa discografica.

9- Sonya Belousova

Nata a il 4 febbraio 1990. a San Pietroburgo in Russia, Sonya Belousova è una compositrice, pianista e artista discografico americana di origine russa, ma che risiede e lavora a Los Angeles, in California. Belousova, è vincitrice di concorsi internazionali di composizione e pianoforte. 

Questi erano i migliori pianisti attuali che tutt’oggi sono presenti nella scena internazionale; anche questa volta, avrei voluto aggiungerne di più, ma la lista sarebbe troppo lunga e devo ritagliare spazio per i migliori pianisti italiani contemporanei.

I migliori pianisti italiani attuali

1- Ennio Morricone

Mi inchino al Maestro Morricone e non aggiungo nient’altro, sperando che tutti voi lo conosciate, perlomeno musicalmente “ascoltando”. In caso contrario, vi rimando a tutte le sue composizioni sul Canale youtube ufficiale.

2- Stefano Bollani

Stefano Bollani, è nato il 5 dicembre 1972 a Milano, ed è un compositore, pianista e cantante, attivo anche come scrittore e presentatore televisivo, noto per essere uno dei massimi rappresentanti Jazz in Italia.

3- Ludovico Einaudi

Ludovico Maria Enrico Einaudi, nato il 23 novembre 1955, è un pianista e compositore italiano, formatosi al Conservatorio Verdi di Milano. Ha iniziato la sua carriera come compositore classico, in seguito ha incorporando altri stili e generi come pop, rock, folk e world music. Einaudi, ha composto le colonne sonore di numerosi film e produzioni televisive pubblicando, inoltre, numerosi album da solista per pianoforte e altri strumenti.

4- Andrea Padova

Nato nel 1962, Andrea Padova è un pianista italiano che ha guadagnato il successo internazionale per la prima volta dopo aver vinto il Concorso Internazionale di “Pianoforte di Bach”, nel 1995. Da allora, si è esibito in tutto il mondo, ricevendo un plauso lodevole per la sua apparizione a New York nel 1997.

5- Ezio Bosso

Nato il 13 settembre 1971, a Torino, è un compositore italiano, musicista classico e direttore. Ha imparato a leggere e suonare musica prima dei quattro anni e, all’età di 14, è diventato il bassista della band Statuto. Nel 2011, ha subito un’operazione dovuta alla rimozione di una neoplasia e fu colpito da una sindrome neurodegenerativa che, tuttavia, non gli ha impedito di continuare a giocare, comporre e dirigere. In seguito, Bosso, abbandonò la musica popolare per diventare direttore d’orchestra e compositore musica classica. Ha diretto orchestre di spicco come la London Symphony Orchestra.

6- Roberto Cacciapaglia

Nato nel 1953 a Milano, è un pianista italiano le cui composizioni fondono musica sperimentale elettronica con la tradizionale classica, che io adoro in particolar modo.

7- Giovanni Allevi

Giovanni Allevi è nato a Ascoli Piceno, il 9 aprile 1969, è un pianista e compositore italiano, ma anche scrittore. Conseguì un diploma, sia in pianoforte presso il Conservatorio “F. Morlacchi” di Perugia, che in composizione presso l’Accademia di musica “G. Verdi” di Milano. Si è laureato con lode in filosofia con una tesi dal titolo “Il vuoto nella Fisica contemporanea”, inoltre, ha frequentato l’Accademia Internazionale di Alto Perfezionamento di Arezzo

8- Matthew Lee

Matthew Lee, pseudonimo di Matteo Orizi, nato a Pesaro, il 6 gennaio 1982, è un pianista e cantante italiano. Compiuti 11 anni si iscrive al Conservatorio Gioachino Rossini di Pesaro e impara a suonare il piano, ma la musica classica non fa per lui. Si avvicina al Rock and roll, grazie ai dischi del padre (soprattutto di Elvis Presley), ma si possono ben notare anche le influenze del famoso Jerry Lee Lewis, sia nello stile energico di suonare il piano che nel cantato… e come dargli torto, un mito!

I 10 migliori pianisti e compositori di colonne sonore

Passiamo ora ad un’altra classifica – a cui tengo tantissimo -, quella dei pianisti di colonne sonore. Essi, realizzano quella musica che più ci fa sognare e che abbraccia, come in un walzer, alcune scene indimenticabile dei migliori film.

1 – Abel Korzeniowski

Colpo di scena! in prima posizione c’è Abel Korzeniowski, nato a Cracovia, il 18 luglio 1972, è un compositore polacco attivo soprattutto nel cinema e nel teatro. Ha superato recentemente Ennio Morricone, nella mia classifica personale dei pianisti e compositori che più mi fanno emozionare; la sua musica si sposa perfettamente con la mia anima e, molto presto, gli dedicherò un articolo dove potrete trovare tutte le sue migliori composizioni.

2- Ennio Morricone “Il maestro dei maestri”

Ennio Morricone è un compositore, musicista, direttore d’orchestra e arrangiatore italiano. Ha studiato al Conservatorio di Santa Cecilia, a Roma, dove si è diplomato in tromba; ha scritto le musiche per più di 500 film e serie TV, oltre che opere di musica contemporanea, meritando l’appellativo di Maestro dei maestri.

3- Hans Florian Zimmer

Hans Florian Zimmer, è un compositore, produttore discografico e tastierista tedesco, a capo del dipartimento musicale dello studio cinematografico DreamWorks. Davvero difficile classificarlo al terzo posto, si meriterebbe il titolo di vincitore, dato le numerose composizioni – una più meravigliosa dell’altra -, ma ahimè, bisogna pur fare delle scelte.

4- John Williams

M’inchino rispettosamente al cospetto del maestro Williams, nato l’8 febbraio del 1932, ampiamente considerato uno dei più grandi compositori di film del suo tempo, tra cui alcune delle colonne sonore più popolari, riconoscibili e acclamate dalla critica nella storia del cinema, in una carriera che dura da oltre sei decenni, che lo hanno portato a vincere circa 40 premi fra Grammy Awards, British Academy Film Awards, Academy Awards e Golden Globe Awards.

5- Vangelis

Evangelos Odysseas Papathanassiou, è nato il 29 marzo nel 1943, conosciuto professionalmente come Vangelis, è un musicista e compositore greco di musica elettronica, progressiva, ambientale, classic , jazz e orchestrale. È noto soprattutto per la sua colonna sonora vincitrice del premio Oscar, a Chariots of Fire, e le musiche per i film Blade Runner, Antarctica, The Bounty, 1492: Conquest of Paradise e Alexander.

6- Philip Glass

Philip Glass, nato il 31 gennaio 1937, è un compositore e pianista americano. Ampiamente considerato come uno dei compositori più influenti della fine del 20° secolo. Molti di voi lo ricorderanno per aver creato la colonna sonora nel film “The Truman Show”, con Jim Carrey.

7- Danny Elfman

Daniel Robert Elfman, nato il 29 maggio 1953, è un compositore, cantante, cantautor , produttore discografico, diventato famoso per la prima volta come cantautore per la nuova band wave Oingo Boingo, nei primi anni ’80, e da allora ha ottenuto il riconoscimento internazionale per aver scritto oltre 100 colonne sonore tra film, televisione sala da concerto.

8- Yann Tiersen

Yann Tiersen (nato il 23 giugno 1970) è un musicista e compositore francese. La sua carriera musicale è divisa tra album in studio, collaborazioni e colonne sonore di film coinvolgendo una grande varietà di strumenti.

9- Max Richter

Max Richter, nato 22 marzo 1966, è un compositore britannico di origine tedesca, che è stato una voce influente nella composizione post-minimalista e classica contemporanea dai primi anni 2000. Richter, ha una formazione classica, si è laureato in composizione alla Royal Academy of Music e ha studiato con Luciano Berio in Italia. Tra i miei artisti preferiti, assolutamente da non perdere!

10- Olafur Arnalds

Ólafur Arnalds, è un musicista e compositore islandese. È stato batterista nelle band Flighting Shit e Celestine, solo in seguito cominciò ad avvicinarsi al pianoforte e alla composizione.

Conclusione

L’articolo purtroppo finisce qui, tralasciando tantissimi artisti meritevoli, voglio però ringraziare tutti i musicisti e pianisti che ogni giorno entrano nelle nostre case, auto, centri commerciali, parchi, etc, accompagnandoci nei vari momenti della nostra vita, facendoci gioire, ballare, cullare e risollevando l’anima nei momenti di sconforto, con la loro musica.

Conosci altri compositori degni di nota che vorresti suggerire? Lascia i tuoi pianisti consigliati nei commenti!

Scrivi anche tu articoli su YouFriend. Scopri come!

Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulle stelle per votare!

Media voto 4.3 / 5. Voti: 8

Grazie per aver votato...

Seguici sui social!

  • Nils Frahm, tedesco, pianista, polistrumentista, miscela suoni classici ed elettronici, al fine di creare musiche eteree e magiche. Sono note le collaborazioni, dal vivo anche improvvisate, col suo caro amico Olafur Arnalds..

    Rispondi
    • Grazie mille Paola per queste tue “note” preziose!

      Rispondi
      • Sono una grande amante del pianoforte.. In una classifica dei 100 geni al mondo, di diverse arti o mestieri, il primo musicista che appare è Philip Glass.. Per me vederlo scritto, non ha cambiato, ciò che già sapevo..

  • Hania Rani, pianista polacca, capace di suonare più pianoforti e tastiere elettroniche, al fine di registrare tracce, che si aggiungeranno durante le sue esibizioni

    Rispondi
  • Havasi, il detentore del guinness dei primati, per avere battuto lo stesso tasto del pianoforte ben 499 volte in 1 minuto. Il record precedente era di 200 volte

    Rispondi
  • Una straordinaria raccolta di artisti e di maestri che hanno ispirato e ancora ispirano i giovani musicisti di tutte le nazioni

    Rispondi
Lascia un commento

La tua email non verrà resa pubblica.

Membri attivi di recente
Foto del profilo di Andrea
Foto del profilo di Maurizio
Foto del profilo di Annina
Foto del profilo di Alessandra
Foto del profilo di Mara
Foto del profilo di Write for Money
Foto del profilo di Friendbot
Foto del profilo di Jole Figliomeni
Foto del profilo di Jennifer79
Foto del profilo di Eisenheim
Foto del profilo di Carotina Editor
Foto del profilo di Gianky63
Foto del profilo di favola
Foto del profilo di youfriend.it
Foto del profilo di salvatore maltese
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Rilevato!!!

Sembra che tu stia utilizzando un ad blocker. Va bene. Chi non lo fa?

Ma senza entrate pubblicitarie, non possiamo continuare a rendere fantastico questo sito. Sul nostro network non ci sono banner invasivi o fastidiosi da compromettere la navigazione.

Disabilita Adblock su youfriend.it e supporta una navigazione internet per sempre gratuita.