I migliori libri di Umberto Eco, tra i più belli e famosi

0

Con questo articolo andiamo a conoscere quali sono i migliori libri di Umberto Eco, tra i più belli e famosi realizzati da questo scrittore italiano apprezzato in tutto il mondo. Le sue opere letterarie hanno conquistato molti riconoscimenti e premi.

È un grande filosofo che ha collaborato con note società giornalistiche e ha partecipato a numerosi dibattiti. Inoltre ha organizzato diversi eventi culturali e manifestazioni intellettive.

Oltre ai bellissimi romanzi si possono leggere anche molteplici saggi di linguistica, filosofia, estetica e semiotica.

Chi era Umberto Eco

Prima di stilare un elenco dei migliori libri di Umberto Eco, andiamo a vedere qualche informazione su chi era Umberto Eco e qualche nozione sulla sua vita da studente, professore e carriera letteraria.

Nacque ad Alessandria il 5 gennaio del 1932 e mori a Milano il 19 febbraio del 2016. Dopo essersi laureato all’Università di Torino nel 1954 in filosofia, volle approfondire anche argomenti di cultura medievale.

Successivamente si interessò anche alla linguistica e alle altre specializzazioni citate sopra che lo portarono ad iniziare a scrivere nel 1956. Il primo libro di Umberto Eco si intitola “Il problema estetico di San Tommaso” che parla di come l’uomo medievale affrontava i problemi di estetica.

Iniziò a partecipare ad importanti eventi televisivi, a fare concorsi, a collaborare con case editrici come la Bompiani. Nel 1961 iniziò il suo percorso come professore universitario e insegnò in varie città italiane.

Negli anni seguenti, i successi letterari di Umberto Eco iniziarono ad avere molta fama anche all’estero e la sua carriera si ampliò ancora di più con la pubblicazione di libri sulla teoria della semiotica.

Dopo ancor maggior fama ottenuta collaborando e apparendo in famose riviste, come l’Espresso, iniziò la sua avventura scrivendo romanzi, di cui il primo porta il titolo “Il Nome della rosa” ed il romanzo più conosciuto di Umberto Eco.

Com’è morto Umberto Eco? La morte di Umberto Eco avvenne nel 2016 a causa di un tumore al pancreas; dopo i funerali al castello Sforzesco di Milano, il suo corpo è stato cremato. Andiamo ora a scoprire le opere letterarie più famose di Umberto Eco.

I migliori libri di Umberto Eco

1- Il Nome della Rosa

Il libro più famoso di Umberto Eco s’intitola “Il nome della Rosa“, la cui edizione originale è datata 1980. Si tratta di un giallo storico e filosofico ambientato nel Medioevo, tradotto in 45 lingue e vendute circa 60 milioni di copie. Nel 1981 ricevette il “premio strega“. Nel 1986 uscì l’omonimo film.

Trama di “Il Nome della Rosa”

Narra delle vicende misteriose che accadono in un’abbazia del Nord Italia. Le morti inspiegabili di alcuni monaci portano il monaco francescano Guglielmo da Baskerville a fare delle indagini dentro al monastero benedettino. La grande biblioteca, a forma di labirinto, sarà il luogo del mistero e della soluzione collegata ad una sorta di veleno.

2- Il pendolo di Foucault

Il pendolo di Foucault è il secondo romanzo ed uno dei migliori libri di Umberto Eco. È un genere avventura che riporta molte citazioni e parla di avvenimenti esoterici, di occultismo, di magia, di alchimia. È suddiviso in 10 parti ed uscì nel 1988.

Trama di “Il pendolo di Foucault”

Un giovane professionista fa dei Cavalieri Templari la sua ragione di vita. Trovandosi coinvolgo in alcuni eventi enigmatici segue il percorso dell’Ordine dei Templari scoprendo lati oscuri della civiltà occidentale.

Personaggi diabolici, segreti, morti strane, suspense e riti legati al Pendolo inventato dal fisico francese Leon Foucault rendono questa lettura coinvolgente, mettendo il lettore in continua tensione e curiosità.

3- L’isola del giorno prima

Altro tra i libri più belli di Umberto Eco è intitolato “L’isola del giorno prima” ed è il terzo romanzo da lui scritto, uscito nel 1994. È ambientato nei mari del sud e la storia ricorda un po’ le avventure di Robinson Crusoe. Libro ricco di aspetti filosofici e psicologici.

Trama di “L’isola del giorno prima”

Inizia con la disavventura di un naufrago che riesce a salvarsi raggiungendo una nave apparentemente deserta. In quella nave ci sono molte cose che riportano a Robert dei ricordi, tra cui l’amore per una signora, alla quale inizia a scrivere delle lettere.

Più avanti scopre di non essere solo, infatti nota la presenza di un anziano gesuita di nome Padre Casper, rimasto solo nella nave in quanto era stato punto da un insetto e timore di un contagio tutti i passeggeri l’abbandonarono. La sua vita continua con vecchio padre.

4- Baudolino

Uno dei libri più letti di Umberto Eco s’intitola Baudolino ed è il quarto romanzo di questo scrittore, del genere giallo storico e dalla storia divertente ambientata in più paesi. Fu pubblicato del 2000.

Trama di Baudolino

Si tratta di un ragazzo vispo e bugiardo adottato dall’imperatore del Sacro Romano Impero, Federico Barbarossa. Questo giovane ha la dote di rendere famose tutte le sue invenzioni, tra queste il Sacro Graal e la lettera del Prete Gianni che era un sovrano cristiano che ospitava il Santo Graal nel suo regno.

Baudolino, preso dalla curiosità di scoprire in cosa consisteva il regno del Prete Gianni, iniziò un lungo viaggio assieme a degli amici e qui cominciarono le loro avventure, incontrando anche personaggi fantastici.

5- La misteriosa fiamma della regina Loana

Il quinto romanzo di questo autore ha il titolo “La misteriosa fiamma della regina Loana” ed uno dei libri più acquistati di Umberto Eco. Fu pubblicato nel 2004 dalla casa editrice Bompiani e si tratta di un libro illustrato.

Trama di “La misteriosa fiamma della regina Loana”

Racconta la storia di un insegnante milanese che, colpito da un ictus, si riprende dopo qualche giorno ma perde una parte di memoria. Cerca di recuperarla trasferendosi nella casa d’infanzia dove sono rimasti i suoi primi ricordi.

Rovistando da libri di ogni genere trova un romanzo a fumetti di Cino e Franco, ed uno degli episodi diede il titolo a questo libro. Tutte queste letture gli fanno ritornare la memoria ma la scoperta di un nuovo testo antico gli provocò un ulteriore ictus.

6- Il cimitero di Praga

Il sesto romanzo, intitolato “Il cimitero di Praga” è un altro tra i libri più venduti di Umberto Eco. Pubblicato nel 2010 dalla Bompiani, è ambientato in città italiane, francesi e tedesche ed è collegato alla storia della Rivoluzione Italiana.

Trama di “Il cimitero di Praga”

Narra la storia di un uomo che è in grado di falsificare qualsiasi genere di documento. È un falsario, antisemita, ma anche un notaio ed una spia e queste sue particolari qualità lo coinvolgono in avventure pericolose.

È un uomo temuto da tutti e riserba un grande odio contro gli ebrei, dato che uno di loro era nei suoi incubi notturni fin da ragazzino. È un testo che va letto con attenzione e porta il lettore in giro per i paesi europei.

7- Numero Zero

Numero Zero è il titolo del settimo ed ultimo romanzo e anche questo è uno dei capolavori letterari di Umberto Eco molto apprezzati. Si tratta di un genere giallo datato 2015 ed è il romanzo più corto di tutti.

Trama di Numero Zero

È la storia di uno “scrittore ombra” che non riesce ad avere successo ma un giorno si trova a lavorare per un’azienda giornalistica che sembra voler far di tutto per svelare segreti ed informazioni importanti.

Conosce una ragazza stravagante di nome Maia della quale si innamora e sognano una vita insieme altrove, ma l’omicidio in un uomo cambia i loro piani. Cercano di fuggire e far perdere le tracce, non senza difficoltà.

8- Il fascismo eterno

Tra i libri di maggior successo di Umberto Eco troviamo questo saggio del 1995, “Il fascismo eterno” che riporta una valutazione personale sul Fascismo. Inizia raccontando delle sue esperienze reali vissute quando era giovane.

Proseguendo poi fino ad arrivare a descrivere il fascismo eterno e tutte le circostanze che lo riguardano, soffermandosi anche su vari aspetti che questo movimento politico seguiva, non avendo una filosofia ben precisa.

9- Diario minimo

Anche “Diario minimo” è uno tra i migliori libri di Umberto Eco. Si tratta di una raccolta di brevi saggi del 1963, con sfondo divertente e umoristico. Tra tutti, quelli da leggere assolutamente sono:

  • Il secondo diario minimo
  • Elogio di Franti
  • Fenomenologia di Mike Buongiorno
  • My Examination Round his Factification for Incamination to Reduplication with Ridecolation of a Portrait of the Artist as Manzoni 

10- Come si fa una tesi di laurea

Molto utile per gli studenti, “Come si fa una tesi di laurea” è uno libri di Umberto più ricercati di Umberto Eco. Pubblicato nel 1997 è una guida sui tempi, modi e nozioni importanti che riguardano la stesura di una tesi.

In pratica è un manuale accademico che riguarda materie umanistiche che spiegano e descrivono il modo corretto per una scrittura bibliografica, tenendo conto dei diversi aspetti.

Altri tra i migliori libri di Umberto Eco

  • Apocalittici e integrati: saggio di Umberto Eco del 1964 che descrive sulla cultura di massa e mezzi di comunicazione
  • Pape Satàn Aleppe: saggio pubblicato nel 2016 narra le diverse idee politiche, dei partiti, della società
  • Migrazioni e intolleranza: raccolta di scritti del 2019 che parla di razzismo e come accettare la loro diversità
  • Storia delle terre e dei luoghi leggendari: bellissimo libro che porta l’immaginazione in luoghi lontani e fantastici
  • La bustina di Minerva: raccolta culturale che iniziò nel 1985 e terminò nel 2016. Racconti ironici-satirici sull’attualità e futuro.

Conosci altri libri famosi di Umberto Eco? Lascia un commento con i tuoi suggeriti.

Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulle stelle per votare!

Media voto 4.8 / 5. Voti: 11

Tag:
Lascia un commento

La tua email non verrà resa pubblica.

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Ads Blocker Rilevato!

Sembra che tu stia utilizzando un ad blocker. Va bene. Chi non lo fa?

Ma senza entrate pubblicitarie, non possiamo continuare a rendere fantastico questo sito. Sul nostro network non ci sono banner invasivi o fastidiosi da compromettere la navigazione.

Disabilita Adblock su youfriend.it e supporta una navigazione internet per sempre gratuita