I laghi più grandi d’Italia: quali sono e caratteristiche

👁 45 letture
0

Approfondiamo un argomento di geografia andando a scoprire i laghi più grandi d’Italia. Vedremo insieme quali sono e le caratteristiche di queste ampie distese d’acqua che appartengono alla nostra nazione.

Sono luoghi piacevoli sia da conoscere a titolo informativo che per trascorrervi qualche giorno di vacanza. È interessante sapere la storia che ogni lago porta con sé, oltre ad ammirare il bellissimo paesaggio che li circonda.

Articoli correlati:

I laghi più grandi d’Italia

1. Lago di Garda – 370 km²

Il primo della lista dei laghi più grandi d’Italia c’è il Lago di Garda che ha le maggiori dimensioni di tutti e si classifica come il lago più grande d’Italia. Questa distesa d’acqua ha una superficie di 370 kmq, è lungo ben 52 km. e largo 16 km. La profondità media è di 133 metri, ma in certi punti arriva anche ad una massima di 346 mt.

Situato tra il Veneto, il Trentino e la Lombardia è circondato da numerosi e singolari paesi. È molto apprezzato dai turisti che arrivano da ogni parte del mondo per visitarlo, oltre da chi è appassionato di vela e surf. (Foto di copertina)

Consultando questo articolo sul Lago di Garda e paesi limitrofi potete conoscere alcune informazioni che riguardano l’origine, la storia e le caratteristiche del lago stesso e di tutte le città e borghi che si trovano sulle sue sponde.

2. Maggiore – 212 km²

Alla seconda posizione della classifica dei laghi italiani più estesi si trova il Lago Maggiore. Situato tra il Piemonte, la Lombardia e il Canton Ticino in Svizzera. Si estende per 212 kmq., è lungo 64 km. largo 5 km. e profondo 372 metri.

Si tratta di una grande massa d’acqua ai piedi delle alpi, posizionato a 193 m. s.l.m. Avvolto da un clima piuttosto freddo in inverno e da caldi estati con frequenti temporali. Nonostante questo molto visitato.

Infatti ospita molte isole, tra le quali la stupenda Isola Bella e altre isolette che fanno parte delle isole più belle d’Italia. È circondato da meravigliosi paesi come Stresa e Verbania ed è ed contornato da piante e fiori di ogni tipo.

3. Lago di Como – 146 km²

Ecco il Lago di Como, ritenuti uno tra i laghi più grandi d’Italia e anche uno dei più belli da visitare. Si estende lungo le province lombarde di Como e di Lecco per una lunghezza di circa 46 km. su un’area di 146 kmq.

La sua profondità media è di 161 metri, ma in qualche punto raggiunge una massima di 418 metri che lo rende il lago più profondo d’Italia. Nei pressi del lago sono situate numerose cave di marmo, che hanno contribuito alla costruzione del Duomo di Milano.

Sin dai tempi degli antichi romani questa distesa d’acqua è stata sempre considerata un punto di riferimento per aristocratici e benestanti grazie anche alle prestigiose ville che lo circondano. Per un insieme di caratteristiche, nel 2014 venne definito il lago più bello del mondo.

4. Trasimeno – 128 km²

Al quarto posto nell’elenco dei più grandi laghi italiani è il Lago Trasimeno situato nella provincia di Perugia, in Umbria. Misura una superficie 128 kmq, una lunghezza di 16 km, una larghezza di 12 km. ed una profondità di 6 metri.

È circondato da una zona collinare molto apprezzata dai turisti, anche per il fatto che nel Trasimeno ci sono tre isole, tra cui l’isola Maggiore che è l’unica dove risiedono abitanti in modo permanente.

Le acque di questo lago sono ricche di molte specie di pesci, ma nel territorio si trovano anche animali come la volpe, il cinghiale e altri mammiferi. Bello da visitare anche le località che si affacciano sulle sue rive.

5. Bolsena – 113,5 km²

Il lago di Bolsena, noto anche col nome di Volsinio, è il lago di origine vulcanica più grande d’Europa. È anche molto antico, infatti risale a 300.000 anni fa formatosi grazie allo sprofondamento di alcuni vulcani.

Si trova in provincia di Viterbo e si estende su un’area di 113,5 kmq per una lunghezza di 13 km. ed una lunghezza di 11 km. La profondità è di 151 metri e la sua forma assomiglia ad un cerchio. Si classifica al 5° posto tra i laghi più estesi d’Italia.

Il paesaggio attorno al lago si presenta ricco di natura che varia da spiagge, a campi di vegetazione, ad orti e alberi di ulivo, a piccole isolette per pescare, ecc. Il lago di Bolsena quindi offre relax per ogni esigenza.

Altri tra i laghi più grandi d’Italia

  • 6. Lago d’Iseo: situato in Lombardia, tra Bergamo e Brescia. Ha un’area di 65,3 kmq, largo 4 km, lungo 25 km, profondo 256 metri
  • 7. Lago di Varano: si trova a Foggia, Puglia. Esteso per 60,5 km². Lunghezza 10 km. Larghezza 7 km. Profondità 5 metri.
  • 8. Lago di Bracciano: a Roma. Ha una superficie di 56,5km², lungo 9,3 km, largo 8,7 km, profondo massimo 160 metri
  • 9. Lago di Lesina: anche questo sito a Foggia. È esteso per 51,5 km². Lunghezza 22 km. Larghezza 2,4 km. Profondità circa 2 metri
  • 10. Lago di Lugano: al confine tra Lombardia e Ticino. Ha un’area di 48,7 kmq, volume di 6,5 km³e profondo 288 metri

Curiosità sui laghi italiani e del mondo

  • Il lago più piccolo d’Italia è il Lago d’Orta, si trova a Novara (Piemonte) ed ha un’area di 18 kmq.
  • Il lago più pulito d’Italia è il Lago di Molveno che si trova in provincia di Trento.
  • A Caserta si trova il lago Matese, che è il lago di origine carsica più alto d’Italia
  • Lago di Terlago, a Trento, è il lago più pescoso d’Italia.
  • Il lago di Garda, oltre ad essere il lago più grande d’Italia, è anche il più visitato.
  • Il lago più grande del mondo è il Lago Superiore, si trova tra Canada e Stati Uniti ed ha un’area di 82.414 kmq.
  • In Russia esiste il lago più profondo del pianetaLago Baikal ha una profondità di 744,43 metri.

Hai altre notizie che riguardano i laghi più grandi d’Italia da condividere? Lascia un commento.

Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulle stelle per votare!

Media voto 5 / 5. Voti: 5

Grazie per aver votato…

Seguici sui social!

Invia articoli su YouFriend. Scopri come!

Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulle stelle per votare!

Media voto 5 / 5. Voti: 5

Grazie per aver votato...

Seguici sui social!

Lascia un commento

La tua email non verrà resa pubblica.