I labirinti di siepi più belli e più grandi del mondo

0

Più si osserva la natura e più si scopre che è colma di meraviglie di ogni genere. Ecco i labirinti più belli e più grandi del mondo. Risultano essere luoghi di silenzio e di mistero che catturano l’attenzione.

In un precedente articolo si era parlato dei giardini più belli d’Italia e con questo vorrei dare alcune informazioni su questi bellissimi intrecci della natura da visitare per trascorrere un po’ di tempo e prestando attenzione per non perdersi.

Di queste stupende aree verdi si trovano sia in Italia che all’estero ma ora andiamo a conoscere quali sono i dedali di siepi e arbusti più affascinanti che esistono.

I labirinti più belli e più grandi del mondo

Labirinto della Masone -Parma – il labirinto più grande al mondo

In provincia di Parma, nella località di Fontanellato, si trova il Labirinto della Masone, che è considerato il più grande del mondo del suo genere, essendo formato da più di 200.000 alberi di bambù, di 20 differenti specie e altezze, disposti su 7 ettari di terreno.

Nacque da un progetto del grande grafico Franco Maria Ricci ed i primi bambù furono piantati nel 2005. Dopo vari lavori di costruzione anche degli edifici, il tutto venne inaugurato nel 2015 e si presenta a forma di stella a più punte.

Oltre al labirinto, in questo parco culturale, è possibile ammirare la collezione d’arte di Franco Maria Ricci, composta da opere di vario genere, dipinti e sculture. Vengono effettuati inoltre mostre temporanee, conferenze e concerti.

Peace Maze – Castlewellan Forest Park (Irlanda)- 2° labirinto più grande al mondo

Tra i parchi più belli dell’Irlanda si trova il labirinto di Castlewellan, nella contea di Down ed è conosciuto anche come “il labirinto della pace” ed è il secondo labirinto di siepi più grande del mondo con una lunghezza di percorso di oltre 2 miglia.

Il “Peace Maze” è situato tra le montagne dell‘Irlanda del Nord e vicino ad esso si trova anche un lago. Inaugurato nel 2001 grazie anche all’aiuto di adulti e bambini volonterosi si sono potuti piantare 6.000 alberi di tasso estesi su una superficie di quasi 3 ettari.

Gli arbusti sono alti 150 cm proprio per poter vedere eventuali altre persone intorno, oltre al panorama che trasmette un’atmosfera di pace e tranquillità. Chi arriva avrà il compito di suonare la campana della pace, che rappresenta anche un portafortuna.

Longleat Hedge Maze – Inghilterra – il labirinto più lungo al mondo

È il Longleat Hedge Maze, che si trova nel Wilshire, in Inghilterra, il labirinto più bello e più lungo del mondo. Misura circa 3 km ed è composto da più di 16.000 siepi disposte su un’area di oltre 8.000 m². È stato ideato dall’architetto Grez Bright nel 1975.

Durante il percorso sono stati posizionati 6 ponticelli per aiutare i turisti nell’orientamento della boscaglia, essendo le siepi piuttosto alte; infatti raggiungono un’altezza di 250 cm. La destinazione di riferimento è la torre di osservazione che si trova in mezzo al labirinto.

Di media il tragitto ha una durata da 20 a 90 minuti, dipende dalla capacità di riuscire a trovare l’uscita Grazie al lavoro di giardinieri specializzati, il Longleat Hedge Maze si trova in ottime condizioni; è possibile percorrerlo a piedi ma non è accessibile a passeggini o sedie a rotelle.

Labirinto di Schönbrunn – Vienna – Il labirinto più bello del mondo

Il palazzo di Schönbrunn si trova a Vienna, in Austria. Questa importante reggia imperiale, oltre a possedere numerosi spazi all’interno dell’edificio, possiede anche un grande parco che comprende un bellissimo labirinto di 2.700 m².

Nel 1740 fu costruito il “labirinto classico” composto da 4 sezioni con al centro un punto rialzato per vedere il percorso completo. Nel XIX secolo il posto fu abbandonato e distrutto. Dopo circa un secolo ritornò il desiderio di rifare il dedalo di siepi simile all’originale e così fu fatto.

Il labirinto di Schönbrunn è un luogo molto adatto anche ai bambini e osservando bene il percorso è possibile scoprire anche i 12 segni zodiacali, effettuare vari giochi, risolvere enigmi ecc. In mezzo alle siepi è posto un caleidoscopio per osservare tutt’intorno.

Pineapple Garden Maze – Wahiawa – Hawaii

Uno dei labirinti più belli e grandi del mondo è Pineapple Garden Maze che si trova nella piantagione di Dole, a Wahiawa nelle Hawaii. È composto da 14.000 piante colorate posizionate su sentieri lunghi oltre 2 miglia e disposti su 3 acri di superficie; è uno dei rari labirinti botanici presenti in America.

Le piante presenti sono ibisco, ananas, heliconia, croton, panax e al centro si può notare un grande disegno di un ananas. Lungo il percorso sono posizionate 8 stazioni da scoprire per poter proseguire alla destinazione di uscita.

Nel 2008 Pineapple Garden Maze detenne il primato nei Guinness con il titolo di labirinto più grande del pianeta. Per percorrerlo si impiega circa 60 minuti ma la persona più veloce ha raggiunto il record di averlo girato solo in 7 minuti.

Labirinto di Horta – Barcellona

Tra i labirinti più spettacolari e antichi della terra si trova il Laberint d’Horta, a Barcellona, in Spagna. Si estende su una superficie di circa 2 kmq e si tratta di un giardino neoclassico del XVII secolo progettato dal proprietario, il marchese Joan Antoni Desvalls i d’Ardena, e fu aperto al pubblico nel 1971.

Il labirinto di Horta è formato da circa 600 metri di file di cipressi ed il suo percorso risulta essere piuttosto difficoltoso. Esso è situato in un grande parco che comprende anche vari giardini e tipi diversi di vegetazione; inoltre è possibile ammirare anche delle stupende statue.

È bello da visitare anche con i bambini in quanto è allestito per loro il Giardino dei Bossi, con piante e arbusti a forma di animali. È presente il Giardino romantico, ricco di colori ed il Giardino domestico ricco di bellissimi fiori, tra i quali le camelie.

Labirinto di Villa Pisani – Stra – Venezia

La magnifica Villa Pisani che si trova a Stra, sul naviglio del Brenta, in provincia di Venezia, possiede uno dei labirinti più belli e magici del pianeta. Questo edificio ricco storia oggi comprende anche il Museo Nazionale di opere d’arte del 700 e 800.

Oltre alla sua importante fama di nobiltà, è famosa anche per suo labirinto formato da siepi di bosso risalente al 1.721. In questo intreccio di piante una volta si usava fare dei giochi tra dame e cavalieri: la dama bendata doveva essere scoperta dal cavaliere misterioso.

Il percorso del questo dedalo di siepi di Villa Pisani di estende per oltre 1.500 metri ed è un tragitto obbligatorio che porta al centro, non ci sono vie alternative. È considerato anche il labirinto più difficile del mondo e una leggenda narra che in mezzo a questi alberi si perse anche Napoleone. Bonaparte.

Labirinto di Glendurgan Garden – Cornovaglia

Anche il Labirinto di Glendurgan Garden, che si trova in Cornovaglia sulla sponda del fiume Helford, è uno dei magnifici labirinti esistenti sul nostro pianeta ed è composto da alberi di alloro ciliegio posizionati in modo da farlo sembrare una serpentina attorcigliata.

Questo luogo molto suggestivo è ricco di flora di vario genere, tra cui tulipani, camelie ed ortensie, che lo rende davvero spettacolare. All’inizio era una proprietà privata ma intorno al 1833 fu reso pubblico; fu ideata anche un’altalena rotante per il trattenimento dei bambini.

Labirinto di Glendurgan Garden è situato su una vallata ed è circondato ed ha una forma esterna squadrata; ai 4 angoli si trovano delle palme e in mezzo è posizionata una piccola struttura dal tetto di paglia dove sottostare per un breve riposo.

Hampton Court Palace – Londra

Uno dei labirinti più antichi del mondo si trova nell’Hampton Court Palace di Londra, nel Regno Unito, e si estende per 1.200 mq. La sua forma bizzarra lo definisce “labirinto puzzle” in quanto sono stati realizzati vari percorsi che portano al punto centrale di destinazione.

Questo magico giardino è stato progettato dal principe e conte Guglielmo III d’Inghilterra intorno al 1700. Inizialmente furono posizionate piante di carpino ma più avanti sono state sostituite con alberi di tasso alberi che compongono anche spazi senza uscita.

Il palazzo di Hampton Court è di stile reale ed è un edificio ricco di storia e di opere d’arte; oltre al favoloso labirinto comprende un magnifico giardino dove si possono vedere le 12 griglie che raffigurano le sezioni appartenenti a Guglielmo III.

Ashcombe Maze – Australia

Siamo a Victoria, in Australia per vedere uno dei labirinti più affascinanti ed grandi del mondo, quello di Ashcombe formato da oltre 1.000 cipressi secolari a forma arrotondata e moltissimi sentieri tra cui destreggiarsi per arrivare all’uscita.

I primi alberi furono piantati alla fine del 1970 ed è un luogo privato; successivamente con il cambio di proprietà furono creati anche dei giardini, ruscelli ed altre piantagioni e verso la fine degli anni ’90 questo posto fu aperto al pubblico.

Il labirinto di Ashcombe è tenuto in perfetto stato ed esperti giardinieri mantengono le siepi con un’altezza di circa 3 metri e con uno spessore di circa 2 metri. È da visitare anche il meraviglioso “Lavender Garden”, ovvero il giardino composto da oltre 4000 piante di lavanda.

Voi conoscete altri stupendi labirinti o di grandi dimensioni? Lasciate un commento.

Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulle stelle per votare!

Media voto 5 / 5. Voti: 7

Lascia un commento

La tua email non verrà resa pubblica.

Membri attivi di recente
Foto del profilo di Annina
Foto del profilo di Andrea
Foto del profilo di favola
Foto del profilo di * mini *
Foto del profilo di David
Foto del profilo di Sandro
Foto del profilo di Letizia
Foto del profilo di Giampietro Lo Bartolo
Foto del profilo di UrumiKanzaki
Foto del profilo di Maurizio
Foto del profilo di trilly
Foto del profilo di Jennifer79
Stai utilizzando un estensione browser come AdBlock o qualche altro software che impedisce il corretto caricamento della pagina. Youfriend non utilizza annunci o suoni sgradevoli che possono infastidire la navigazione, ma abbiamo bisogno del tuo aiuto per far sopravvivere la community!

Esempio di come disattivare Adblock

Esistono diverse estensioni che bloccano la corretta navigazione di un sito, solitamente le puoi disattivare tramite la loro icona in alto a destra del browser, cliccando su di essa troverai un opzione per disattivarla!

Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulle stelle per votare!

Media voto 5 / 5. Voti: 7

Questo sito Web utilizza strumenti proprietari di terze parti che memorizzano file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie vengono usati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno gli altri. Accettando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore e contribuisci alla sopravvivenza del sito! Cookie policy

TI STAI PERDENDO CONTENUTI DA TERZE PARTI COME GOOGLE E YOUTUBE A CAUSA DELLE TUE PREFERENZE SUI COOKIE!
Aiutaci a far sopravvivere il sito e mantenerlo gratuito per sempre! Clicca il seguente link per modificare le tue:
>>PREFERENZE COOKIE<<