Golden Bridge di Da Nang – il Ponte sorretto da due mani giganti

👁 25 letture
0

Il Golden Bridge di Đa Nẵng (in vietnamita: Cầu Vàng, tradotto letteralmente “Ponte d’oro”) è un ponte pedonale che si trova all’interno del giardino di Thien Thai, nel parco divertimenti “Sun World” delle Bà Nà Hills, vicino a Đà Nẵng, in Vietnam. Fu progettato dalla TA Landscape Architecture al fine di collegare la funivia ai giardini del resort che fu aperto, nel 1919, da colonizzatori francesi.

Caratteristiche del Golden Bridge

Il ponte ha una lunghezza pari a 148,4 ed è suddiviso in 8 campate, poggia su 8 sostegni intermedi di tipo puntiforme ed è provvisto di 4 bracci di colore verde e dorato. Due dei bracci sono parzialmente nascosti alla vista da strutture miste in acciaio e calcestruzzo armato.

Le due gigantesche mani di pietra che sorreggono il ponte pedonale hanno un aspetto vecchio e usurato allo scopo di farle apparire antiche. Si trova ad oltre 1.400 metri di quota rispetto al livello del mare. Le mani sono alte circa 24 metri e larghe circa 13 metri, ciascun dito ha un diametro di 2 metri.

La passerella ha una sezione trasversale di 3 metri, la struttura è formata da una finitura in doghe lignee dello spessore di 5 metri. Alle due estremità si trovano aiuole di piantine di Lobelia dal colore blu-violaceo. L’impalcato metallico è di color giallo oro.

Il Golden Bridge, secondo quanto riportato dalla stampa locale sarebbe costato 2 miliardi di dollari con l’intento di far aumentare il turismo in Vietnam. La costruzione del ponte iniziò nel luglio del 2017 e i lavori terminarono nell’aprile del 2018 e fu inaugurato nel giugno 2018. Camminando sul Golden Bridge è possibile ammirare il bellissimo paesaggio circostante e grazie alla posizione, la bellezza unica di Da Nang.

Cầu Vàng by Teseum / CC BY-NC 2.0

Come arrivare al Golden Bridge

Il Golden Bridge si può raggiungere in due modi:

Arrivando all’aeroporto  di Da Nang e poi sposandosi in auto a BaNa Hills oppure partendo con un’auto privata da Hue o da Hoi An e il ponte si raggiunge tramite un’apposita cabinovia pedemontana, lunga 577 metri che in 17 min porta i passeggeri fino al ponte, oppure con piccoli convogli su rotaia.

Il periodo ideale per visitare il ponte è da Marzo ad Agosto, infatti in questi mesi il tempo è soleggiato ed è adatto per poter visitare Sun World Ba Na Hills. L’orario di apertura è dalle 08:00 alle 18:30 di ogni giorno. Il Golden Bridge in breve tempo ha attirato centinaia di migliaia di visitatori ed è diventato un fenomeno dei social networking. Dal ponte si può guardare la foresta primitiva e la vista panoramica della bellissima città di Danang in lontananza.

Video Golden Bridge il Ponte sorretto da gigantesche mani umane

Un ponte sicuramente particolare e con una meravigliosa vista che vale la pena di essere visitato.

Se hai altri dettagli riguardanti il Golden Bridge di Da Nang – il Ponte sorretto da due mani giganti, lascia un commento.

Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulle stelle per votare!

Media voto 4.5 / 5. Voti: 2

Grazie per aver votato...

Seguici sui social!

Lascia un commento

La tua email non verrà resa pubblica.