Giethoorn: la Venezia dei Paesi Bassi

👁 33 letture
1

Oggi andiamo a scoprire Giethoorn, un bellissimo villaggio considerato “la Venezia dei Paesi Bassi“. Fondato nel XIII secolo, conta 2600 abitanti e fa parte dell’area naturale protetta De Wieden.

È un luogo circondato da molte torbiere e per questo motivo il suo nome d’origine “Geitenhoorn“, significava “corno di capra“; data la grande quantità di corna rinvenuta da esse.

Descrizione di Giethoorn

Questo piccolo villaggio si trova nella provincia di Overijssel, ad est dei Paesi Bassi; circondato dal verde, dista 120 km da Amsterdam. Qui non ci sono strade, quindi per spostarsi è necessario usare la bicicletta oppure un’imbarcazione.

Ci sono molti canali e oltre 176 ponti; questo è il motivo per cui viene definita “la Venezia dei Paesi Bassi“. Il paese di Giethoorn fu conosciuto nel quando il regista olandese Bert Haanstra girò in questa zona il film “Fanfare”.

Cosa visitare a Giethoorn

Essendo simile alla nostra amata città veneziana il bello di questo luogo è girare in barca o in battello tra i canali che costeggiano case e giardini. Inoltre qui si trovano alcuni isolotti sui quali sono state costruite delle fattorie che è possibile visitare.

Si possono ammirare anche alcuni laghetti, girare tra i boschi ed i canneti. Per i momenti di ristorazione ci si può fermare in affascinanti e apprezzati ristoranti che godono di una buona reputazione.

Ci sono anche dei parchi di divertimento adatti ai bambini. Poco lontano da Giethoorn si trovano altri piccoli paesi che ospitano edifici antichi, tra cui castelli, chiese e strutture storiche.

Se vuoi essere sicuro di poter godere del completo panorama del villaggio, puoi prenotare un tour organizzato; l’imbarcazione più richiesta è la barchetta chiamata “punter“. Se ti piace camminare si può visitare il paese anche a piedi.

Per gli amanti dello sport c’è la possibilità di fare windsurf, lo stand up paddle (stare in piedi su una tavola). A poca distanza si trova il grande centro commerciale “Batavia Stad Fashion Outlet, per usufruire di un po’ di shopping.

È un posto davvero particolare e rilassante, immerso nella natura, per chi vuole trascorrere qualche giorno di spensieratezza e relax. Per tutte informazione potete consultare il sito ufficiale, cliccando sul link.

Se hai altro da suggerire su Giethoorn, la Venezia dei Paesi Bassi, lascia un commento.

Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulle stelle per votare!

Media voto 4.9 / 5. Voti: 8

Grazie per aver votato…

Seguici sui social!

Invia articoli su YouFriend. Scopri come!

Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulle stelle per votare!

Media voto 4.9 / 5. Voti: 8

Grazie per aver votato...

Seguici sui social!

  • Che luogo bellissimo e dona una sensazione di tranquillità. Spero un giorno di poterlo visitare

    Rispondi
Lascia un commento

La tua email non verrà resa pubblica.