Home Forum Scienza & Tecnologia Mercurio: il pianeta piccolo e misterioso

Questo argomento contiene 1 voce e ha 0 risposte.
1 voce
0 risposte
  • Author
    Articoli
  • #72179
    Annina
    Moderatore

    Leggendo qualche notizia sul nostro complicato Sistema Solare mi sono soffermata sul pianeta più piccolo e misterioso tra tutti che è Mercurio. È il pianeta più vicino al sole e per ruotare sul proprio asse necessita di 58 giorni.

    Forse per le sue piccole dimensioni o forse perché difficile da raggiungere, sembra sia il più enigmatico da capire; la prima mappatura fu effettuata dall’astronomo italiano Giovanni Virginio Schiaparelli..

    Mercurio ha un’escursione termica impressionante, pensate che la zona in vista al sole ha temperature superiori a 350°C, mentre quella all’ombra scende a -170°C. Per questo motivo, a parte due sonde che lo hanno ispezionato nelle vicinanze, sembra che nessun veicolo spaziale è ancora riuscito ad atterrare sulla sua superficie..

    In questo corpo celeste è posto anche un cratere tra i più grandi del sistema solare Caloris Planitia, che misura 1600 km di diametro, creato dalla caduta di enorme asteroide avvenuta 4 miliardi di anni fa.
    È definito anche pianeta “antico” in quanto sembra essersi fatto vedere prima del III secolo a.C.

Devi essere loggato per rispondere a questo argomento.

Condividi

Questo sito Web utilizza strumenti proprietari di terze parti che memorizzano file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie vengono usati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno gli altri. Accettando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore e contribuisci alla sopravvivenza del sito! Cookie policy