Estensione vocale: come capire che range di voce ho

Molti cantanti, soprattutto quelli che praticano il canto da autodidatta, anche dopo molti anni non si domandano o cercano di capire che estensione vocale possiedono.

Non stiamo di certo parlando di chi va a divertirsi in locali di Karaoke saltuariamente, ma di chi frequentemente, più volte a settimana, utilizza la propria voce per cantare per ore.

Cos’è l’estensione vocale?

La parola stessa ce lo suggerisce. L’estensione è l’intervallo di note che la nostra voce riesce a emettere dalla più bassa alla più alta.

Perché è importante conoscere il proprio range vocale ed estensione?

Non avere piena conoscenza del proprio range vocale, può portare ad esibirsi su canzoni in tonalità errata per le proprie corde vocali, e compromettere la voce. Per fare un esempio estremo ma veloce, Barry White (un Basso), non potrebbe mai cantare le canzoni di Michael Jackson nella stessa tonalità.

Quindi, che tu sia un professionista o un amatore, è bene capire che tipo di estensione hai, così da poter adattare le basi e tonalità alla tua gamma canora.

È abbastanza semplice stabilire il range vocale di una personaapprossimativamente – e può essere fatto in un paio di minuti da chiunque sia sufficientemente intonato.

Ovviamente, il mio consiglio è quello di farsi aiutare da un professionista, un maestro di canto o vocal-coach, ancora meglio se un foniatra, che avranno di certo più esperienza in merito e potranno determinare con esattezza l’estensione vocale.

Tuttavia, se al momento vuoi farti un’idea generale delle tue possibilità e ti stai domandando qual è la tua estensione vocale, potrai constatarla tu stesso in maniera semplice e veloce. Ma prima, alcune basi.

Classificazione voce nel canto

I tipi di voce dei cantanti vengono classificati in Registri vocali, in base a voci maschili e voci femminili.

Voci Maschili

Basso: estensione più grave compresa tra il Mi1 E Mi3

Baritono: estensione compresa tra il Sol1 e Sol3

Tenore: estensione compresa tra il Do2 e il Do4

Voci Femminili

Contralto: estensione compresa tra il fa2 e il sol4

Mezzosoprano: estensione compresa tra il La2 e Si♭4

Soprano: estensione compresa tra il Do3 e Do5

Come è possibile osservare, su alcune note è presente un colore più chiaro, variazioni, che cambiano da persona a persona, di voce in voce, fino ad arrivare ad estensioni atipiche che escono fuori dai canoni standard classificabili. Ed ccco l’importanza di consultare un medico foniatra e farsi assistere da un maestro per capire con precisione il proprio range vocale.

Come determinare l’estensione vocale

Prima di iniziare, vanno fatti 5-10min di riscaldamento. Non solo per verificare la propria estensione vocale, ma in ogni occasione, prima di cantare! >Guarda l’articolo sul riscaldamento vocale<

Munirsi di un pianoforte, possibilmente accordato. Se non lo hai, non preoccuparti, puoi utilizzare un piano virtuale online tra i seguenti che ti suggerisco:

Oppure, puoi provare installando una delle tante app che ricreano un pianoforte virtuale sul tuo smartphone:

Prendendo come riferimento le immagini precedenti, possiamo determinare la nostra estensione vocale partendo dal Do Centrale (Do3) e suonare le successive note scendendo e poi salendo, fino alla massima che riusciamo a raggiungere da entrambe le direzioni.

Conclusione

Abbiamo visto in linea generale come poter classificare un range vocale, ciononostante, ci sono molte altre sfumature di cui tener in considerazione ed è possibile apprenderle solo attraverso molto esercizio, lo studio professionale, e al conseguimento di una piena padronanza della propria voce.

👁️321 views/letture

Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulle stelle per votare!

Media voto 5 / 5. Voti: 1

Grazie per aver votato...

Seguici sui social!

Condividi l'articolo:
Andrea
Andrea

Ciao, sono Andrea di Roma, realizzo siti web (blog e community) con wordpress da oltre 15 anni. Inoltre, sono Product Expert di Google Italia e ho fondato diversi siti tra cui il social network di YouFriend, curandone ogni aspetto. Altri miei interessi: musica, cinema e serie tv, photoshop, calcio, videogames, sushi, anime, cantare, suonare il piano e... tutto ciò che è arte.

- La condivisione è il senso della vita -

Articoli: 675

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *