Cos’è l’indice di liquidità che blocca il calciomercato della serie A?

0

Durante l’intervista post partita di Inter-Lazio del 9 gennaio, Maurizio Sarri, rivela con tono piuttosto colorito, di non sapere cos’è l’indice di liquidità.

Incuriosito, ho deciso di documentarmi come meglio potevo per capire anche io cosa fosse questo indice di liquidità del quale tanto si parla, e perché sta influenzando il calciomercato della serie A TIM.

È bene precisare che molte altre società si trovano in difficoltà sulla base dell’indice di liquidita, infatti, così si è espresso ai microfoni Igli Tare, direttore sportivo della Lazio:
“… Noi abbiamo il problema dell’indice di liquidità, così come altre 14 o 15 squadre…
quindi, il calciomercato invernale, come probabilmente anche quello prossimo estivo, se dovessero richiudere gli stadi, sarà povero per tutti!

Insomma, inutile puntare il dito colpevolizzando i presidenti, di acquisti ce ne saranno pochissimi: la pandemia ha creato disagi non solo per il nostro campionato, ma per il calcio in generale e a tutta l’economia mondiale. Ma andiamo a vedere cosa è l’indice di liquidità.

Cos’è l’indice di liquidità?

L’indice di liquidità fa riferimento ad uno dei parametri finanziari usati dall’Agenzia delle Entrate per valutare lo “stato di salute” di un’impresa. Nel 2015, la Federcalcio, ha introdotto, insieme ad altri già esistenti sistemi di controllo economico-finanziario, anche l’indice di liquidità.

Perché è così importante nel Calcio?

Questo sistema è fondamentale per poter avviare delle trattative di calciomercato in entrata di una società, ma soprattutto perché la rende conforme per iscriversi al campionato di serie A; dunque, bisogna rispettarlo facendo quadrare i conti.

In caso contrario, la CoViSoC (Commissione di Vigilanza sulle Società di Calcio Professionistiche), potrebbe bloccare l’acquisto di giocatori in entrata da parte delle società.

Come si calcola l’indice di liquidità?

Si calcola attraverso il rapporto tra le Attività Correnti e le Passività Correnti: il valore dell’anno scorso era di 0.8, mentre quest’anno è stato abbassato a 0.6 per venire in contro al momento difficile.

Come portare in positivo l’indicatore di liquidità se non ci sono entrate? Gli azionisti dovranno mettere mano al portafoglio: aumento di capitale, versamenti in conto perdita, finanziamenti, etc… In tempo di crisi chi rischierebbe?

cosa e indice di liquidita prospetto esempio

A cosa serve l’ìndice di liquidità?

Con l’indice di liquidità il club dimostra quanto sia in grado di poter rispettare gli impegni finanziari a breve termine.

Conclusione

Spero di esser stato abbastanza chiaro nella spiegazione e aver fatto luce nel modo più semplice possibile su cosa sia l’indice di liquidità, per il quale le squadre della serie A al momento non riescono ad acquistare le prestazioni di nuovi calciatori fino a che non rientreranno nei parametri imposti dallo stesso.

Se hai altre informazioni riguardo l’indice di liquidità lascia un commento!

Scrivi anche tu articoli su YouFriend. Scopri come!

Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulle stelle per votare!

Media voto 5 / 5. Voti: 2

Grazie per aver votato...

Seguici sui social!

Lascia un commento

La tua email non verrà resa pubblica.

Membri attivi di recente
Foto del profilo di Maurizio
Foto del profilo di Annina
Foto del profilo di Alessandra
Foto del profilo di Andrea
Foto del profilo di Mara
Foto del profilo di Write for Money
Foto del profilo di Friendbot
Foto del profilo di Jole Figliomeni
Foto del profilo di Jennifer79
Foto del profilo di Eisenheim
Foto del profilo di Carotina Editor
Foto del profilo di Gianky63
Foto del profilo di favola
Foto del profilo di youfriend.it
Foto del profilo di salvatore maltese
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Rilevato!!!

Sembra che tu stia utilizzando un ad blocker. Va bene. Chi non lo fa?

Ma senza entrate pubblicitarie, non possiamo continuare a rendere fantastico questo sito. Sul nostro network non ci sono banner invasivi o fastidiosi da compromettere la navigazione.

Disabilita Adblock su youfriend.it e supporta una navigazione internet per sempre gratuita.