Come collegare WordPress a Google Analytics

0

In questa guida vedremo come collegare un blog wordpress a Google Analytics in pochi semplici passi, in modo da poter monitorare tutta l’utenza che interagisce con il nostro sito, comprese le pagine visitate (giorni, mesi, anni), provenienza dell’utenza (da quali siti provengono e paese) e molte altre funzionalità messe a disposizione da Analytics.

La guida prevede la già disponibilità di un account Analytics, con relativo sito web collegato, per poi seguire due modalità di inserimento: una manuale attraverso il codice predisposto dal programma e una tramite i migliori plugins wordpress per Google Analytics.

Vediamo subito come utilizzare il codice fornito dal programma di gestione utenza

Come collegare manualmente Google Analytics a WordPress.

Per prima cosa procediamo accedendo al nostro account e clicchiamo sul AMMINISTRAZIONE nel menu laterale sinistro, così facendo si aprirà una pagina con informazioni disposte su 3 colonne.

In quella di mezzo noterete proprio ciò che ci serviva, vedi foto sottostante.

Cliccate sul “Codice di monitoraggio” e si espanderà la schermata fornendoci il codice che dovremo utilizzare su wordpress.

Una volta copiato per intero il codice di Google Analytcs ci dirigeremo nel pannello amministrativo del nostro blog navigando su Aspetto > Editor del tema.

ATTENZIONE! A questo punto dovremo mettere mano ai file di wordpress, se non siete pratici vi consiglio di passare direttamente al collegamento dell’account tramite plugin.

Nel menu laterale destro vedrete i vari file del tema, noi ci interesseremo di modificare quello con scritto Testata del tema (header.php).

Ora sarà sufficiente incollare il codice fornito da Google Analytics prima del tag “</head>” e aggiornare il file tramite pulsante in basso a sinistra del foglio.

Se tutto è andato a buon fine a breve (circa 24/48h) comincerete a monitorare tutto il traffico in entrata sul vostro blog wordpress.

Plugin per collegare Google Analytics a WordPress

Dopo aver visto come agire manualmente ora ci accingiamo nel vedere come collegare analytics su wordpress tramite plugin.

Attualmente il mio consiglio è quello di utilizzare Google Analytics by MonsterInsights, tra i più popolari e utilizzati dagli utenti della piattaforma e tuttora monitora il network di youfriend.it.

Una volta scaricato e installato, non dovrete far altro che seguire passo passo gli step proposti dal plugin che si collegherà facilmente alla vostra email associata all’account.

Il plugin presenterà inoltre una dashboard raggiungibile dal menu Insights > Rapporti, dove verranno mostrati i risultati basilari del monitoraggio direttamente nel vostro sito, Con articoli e pagine più visitate, utenza e paesi di provenienza, senza dirigervi nel pannello di analytics.

Attivando l’account Pro sarà possibile avere ulteriori funzionalità. Davvero un ottimo plugin!

Alternative a Google Analytics by MonsterInsights potrete trovarle facendo una semplice ricerca tramite l’area plugin del vostro sito o dirigendovi su questa pagina.

Bene! Ora che sapete come collegare il vostro sito wordpress su Google Analytics non mi resta che augurarvi buon lavoro. Se avete domande o dei passaggi non vi sono stati chiari potete lasciare pure un Commento qui di seguito.

Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulle stelle per votare!

Media voto 0 / 5. Voti: 0

Lascia un commento

La tua email non verrà resa pubblica.

Questo sito Web utilizza strumenti proprietari di terze parti che memorizzano file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie vengono usati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno gli altri. Accettando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore e contribuisci alla sopravvivenza del sito! Cookie policy

TI STAI PERDENDO CONTENUTI DA TERZE PARTI COME GOOGLE E YOUTUBE A CAUSA DELLE TUE PREFERENZE SUI COOKIE!
Aiutaci a far sopravvivere il sito e mantenerlo gratuito per sempre! Clicca il seguente link per modificare le tue:
>>PREFERENZE COOKIE<<