Cappadocia – Turchia: la città di roccia

Al mondo esistono paesaggi davvero unici e uno di questi è la Cappadocia, regione della Turchia situata nell’Asia Minore. Le case, gli edifici, le strutture sono state realizzate con il tufo, cioè una particolare roccia magmatica.

Le città nella roccia sono luoghi molto antichi; il nome di questo territorio sembra sia apparso per la prima volta in un’opera letteraria del V secolo a.C. È un posto molto suggestivo che ora andiamo a scoprire. (foto di copertina licenza Unsplash+)

Cappadocia – storia della regione turca

Alcuni popoli, tra i primi gli Assiri, abitarono la Cappadocia fin dall’età della pietra; era in cui l’uomo iniziò a realizzare costruzioni ricavandole, per l’appunto, dalle masse rocciose. Questo popolo antico vi insediò politicamente e culturalmente.

Nel II millennio a.C. fu presa in mano dagli Ittiti, una famosa civiltà anatolica; e successivamente dall’impero persiano. Nel IV secolo a.C. il noto Alessandro Magno conquistò l’oriente e la Cappadocia fu governata da una serie di re.

Questa regione venne collegata all’impero romano nel I secolo a.C. ed iniziò a diffondersi la religione cristiana in tutto il territorio. Durante l’influenza delle tre popolazioni, Assiri, Ittiti, Persiani, ci furono molti sviluppi.

Si costruirono numerosi centri di commercio all’ingrosso, si commercializzava diversi tipi di materiali tipo stagno, rame, argento e oro; ma anche stoffe e profumi. Questo contribuì anche ad aumentare gli abitanti.

Cappadocia – descrizione geografica

Göreme – i camini delle fate

È una regione composta da diversi paesi ma sono situati talmente vicini uno all’altro che non si riesce a distinguere bene i confini, in quanto sembra un territorio unico. Le città principali della Cappadocia sono:

  • Göreme: paese di 2000 abitanti costruito tra alture rocciose definiti i “camini delle fate“; il parco nazionale di questa cittadina fa parte dei Patrimoni Unesco dal 1985.
  • Derinkuyu: si contano oltre 10.600 abitanti ed è la più grande città sotterranea in Turchia. È composta da vari piani che sono collegabili tra loro tramite delle scalinate.
  • Kayseri: una delle città più belle della Cappadocia, con oltre un milione di residenti, è posta ai piedi del vulcano Erciyes Dağı. Ci sono percorsi metropolitani, aeroporto, università, ferrovia e monumenti.
  • Özkonak: anch’essa città sotterranea a diversi livelli, situata nella Provincia di Nevşehir. I suoi spazi sono collegati tra loro con dei tunnel e si può comunicare tramite dei tubi che raggiungono ogni luogo.
  • Uçhisar: situata vicino al parco di Göreme, è caratterizzata da bellissime strutture in pietra che ad oggi vengono utilizzate come hotel. Tra le varie attrazioni turistiche, c’è un fantastico castello.
  • Ürgüp: si trova vicino alla “collina dei desideri” ed è famosa per i suoi locali notturni che attirano molti turisti e per la produzione di vini e tappeti. Qui si trovano le più antiche chiese in roccia.
  • Sivas: nota anche come Sebaste è conosciuta per la sua cucina in quanto si può gustare la tarhana (zuppa a base di yogurt acido), il kelecos (minestra di patate acida a base di yogurt) e il katmer (pasta sfoglia)
  • Ihlara: in Provincia di Aksaray famosa per ospitare una grande valle lunga che possiede una gola di 16 km scavata nella roccia vulcanica. Possiede 105 chiese ma solo 16 si possono visitare.
  • Nevşehir: paese fondato dagli Ittiti, che si estende in una superficie di 535 km² e si trova ad un’altitudine di 1.224 m s.l.m. Oggi è famosa per la viticoltura e la lavorazione di tappeti.

Curiosità sulla Cappadocia

  • Ogni giorno, all’alba, sopra a questo territorio volano moltissime mongolfiere che trasportano coloro che vogliono godere dall’alto il meraviglioso paesaggio.
  • In tutta la Cappadocia sono presenti nove rifugi sotterranei e alcuni di essi si possono visitare.
  • Sono presenti numerose grotte sotterranee che coloro che le visiteranno ne rimarranno affasciati.

Video documentario sulla Cappadocia

Concludo dicendo in questa regione della Turchia ci sono altri luoghi stupendi che meriano di essere visitati. È un luogo davvero unico ed interessante. Io non ci sono mai stata ma ho amici che hanno affermato sia davvero spettacolare.

Conosci la Cappadocia? Ti piacerebbe visitare questa città di roccia in Turchia? Lascia un commento.

👁️84 views/letture

Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulle stelle per votare!

Media voto 5 / 5. Voti: 3

Grazie per aver votato...

Seguici sui social!

Condividi l'articolo:
Annina
Annina

Ciao, sono Annina, manager della community di youfriend.it. Amo la natura, la musica, i colori, le emozioni... amo le sfumature che dipingono la vita!

Articoli: 367

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *