Aborto – cosa ne pensi, pro o contro?

4

Oggi per l’appunto vorrei parlare di un argomento parecchio discusso ultimamente, nonché l’aborto.

Molti lo ritengono un diritto e molti non lo approvano, quindi ho provato a chiedere a un po’ di persone cosa ne pensassero per confrontare le varie opinioni.

Significato della parola aborto

Il termine aborto deriva dal latino abortus, derivato di aboriri, «perire», composto di ab, «via da», e oriri, «nascere». In termini semplici significa interruzione della gravidanza o gestazione prima della XX o XXII settimana.

Questa tecnica fa in modo che l’embrione venga espulso dall’utero, ovvero l’importantissimo organo dell’apparato genitale femminile. Esistono anche aborti spontanei ma in questo articolo si parla di interruzione intenzionale.

Aborto: Pro e Contro

La domanda è stata uguale per tutti, cioè se fossero pro o contro l’aborto e il perché, le risposte sono state queste:

Pro

“Sono pro perché se una ragazza è ancora troppo giovane e irresponsabile deve avere la possibilità di abortire anche per non rovinare la vita al bambino”

“Pro perché è importante poter scegliere e soprattutto è un diritto”

“Assolutamente pro perché è un diritto di noi donne che deve andare rispettato, perché chi rimane incinta, ma non ha la possibilità economica, non se la sente di accudire un bambino, non è pronta ad averlo, non è in un giusto ambiente per far crescere un bambino, oppure perché non può dargli abbastanza amore o anche per altri motivi, è liberissima di scegliere di abortire perché il corpo e la scelta sono i suoi”

Contro

“Io sono contro perché comunque uccidi un essere umano”

“Sono contro ma dipende dalle circostanze, se si fa sesso per divertimento e poi abortisci è come se fosse omicidio”

Conclusione

Io personalmente sono pro, ognuna ha il diritto di scegliere per sé stessa senza problemi e senza che qualcun altro la faccia sentire in colpa, è un diritto importante e la scelta va rispettata.

E voi cosa ne pensate? Siete pro o contro? Fatemelo sapere nei commenti!

Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulle stelle per votare!

Media voto 4.3 / 5. Voti: 4

Grazie per aver votato...

Seguici sui social!

Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulle stelle per votare!

Media voto 4.3 / 5. Voti: 4

Grazie per aver votato...

Seguici sui social!

  • Ciao Celeste, è una scelta molto difficile e soggettiva per una giovane ragazza. Molto può dipendere dall’avere il supporto di un compagno e una famiglia.
    Poi c’è chi non si sente pronta di avere un figlio e di fare la madre, ma la vera questione ruota attorno la consapevolezza di questa scelta: abortendo te ne pentirai in futuro? La coscienza di quanto amore un figlio ti potrebbe restituire o se un domani tu non potessi più averne, non trovare un compagno, etc…
    Tutto è molto soggettivo e dato dalla situazione. Io non sono a favore, eticamente parlando, e neanche oserei mai giudicare o scegliere per altri.
    Quello che posso consigliare a qualsiasi ragazza si trovi in questa situazione è di circondarsi dei suoi cari e parlarne, senza farsi sopraffare dalla paura di scegliere bene o male.

    Rispondi
  • Carissima, questo argomento tocca troppe tematiche. La sfera personale prima di tutto seguida da quella religiosa/politica e umana. Nessuna donna ne uomo dovrebbe mai essere messo davanti ad una scelta simile, piuttosto aumentassero e finanziassero meglio i programmi d istruzione ed educazione sessuale per non ritrovarsi in tale situazione.

    Rispondi
    • Sono pienamente d’accordo, ma ho scritto l’articolo più che altro come “esperimento” per confrontare le risposte che mi hanno dato, io personalmente non me ne intendo molto dell’argomento ma volevo provare a capire le varie opinioni, inoltre specifico che nell’articolo si parla di una situazione in cui la ragazza è ancora troppo giovane e quindi da non poter crescere il bambino come si dovrebbe, poi ovviamente ci sono anche ragazze molto giovani che sono addirittura più mature di una donna adulta ma comunque secondo me tutte dovrebbero poter scegliere per se stesse senza problemi e anche per evitare una possibile crescita sbagliata del bambino.

      Rispondi
Lascia un Commento o Recensione

La tua email non verrà resa pubblica.